Roma, Pellegrini: “Le offerte non mancavano, ma volevo solo questi colori”

Lorenzo Pellegrini ha parlato in conferenza stampa: “Avevo altre offerte ma io volevo solo la Roma”.

chiudi

Caricamento Player...

Prima conferenza stampa per Lorenzo Pellegrini in Italia da quando è diventato un nuovo giocatore della Roma: “L’obiettivo – dice il ragazzo cresciuto nel settore giovanile giallorosso – è sempre stato quello di tornare a casa, è stato molto importante per la mia crescita la scelta di andare via per due anni. Il Sassuolo mi ha aiutato al 150%, sono cresciuto come uomo e calciatore: ringrazio il presidente per la fiducia. Il Mondiale? Normale sia un obiettivo“.

Lorenzo Pellegrini: “Monchi mi ha aiutato in questo percorso di scelta”

Lorenzo Pellegrini parla anche della scelta di ritornare in giallorosso: “Ci sono state altre squadre interessate, ma la cosa che più mi premeva era sapere che lo era anche la Roma. Monchi mi ha aiutato in questo percorso, ci siamo sentiti appena era arrivato. Non ho avuto dubbi su quale squadra scegliere“.

Su Di Francesco: “Con il mister lavoriamo sui movimenti del centrocampo. Alle mezzali ci chiede tanto lavoro, corsa avanti e indietro. Ci vorrà un po’ di tempo prima che tutti riescano a interpretare tutto alla perfezione“.

Su Totti: “Un po’ mi dispiace non giocarci insieme. Sono contentissimo di essere tornato qui e spero che Francesco reti, lo vedrà lui se vorrà“.