Roma, pullman si incastra sotto un ponte: tre i feriti gravi

Paura a Roma per un pullman turistico che si è incastrato sotto un ponte. Tre i feriti gravi tra cui un bambino di 10 anni.

chiudi

Caricamento Player...

ROMA – Pomeriggio di paura a Roma: un pullman turistico si è incastrato sotto un ponte ferroviario della Roma-Lido in via Malafede, nel X municipio, in direzione via Ostiense. Sul mezzo viaggiavano turisti francese e inglesi tra cui molti bambini: il bilancio è di 18 feriti tra cui tre piuttosto gravi. Preoccupano le condizioni di un bimbo di 10 anni ricoverato in codice rosso al Sant’Eugenio per un trauma cranico. Le altre persone contuse sono state trasportate al Grassi di Ostia mentre cinque sono state medicate sul posto.

La polizia indaga sull’accaduto. Da capire le responsabilità dell’autista

Sul luogo è arrivata subito la polizia che attualmente sta indagando sull’accaduto. All’imbocco della struttura in cemento del ponte ferroviario è presente un cartello che avverte che non è percorribile da mezzi alti oltre 2 metri e 40 centimetri. Da capire la responsabilità dell’autista che potrebbe non essersi accordo del divieto oppure non sapeva che il mezzo che stava guidando era più alto. La parte superiore così si è schiantata contro la struttura. Nelle prossime ore se ne saprà di più, ma è stato un pomeriggio di paura a Roma.