Una ragazza di 20 anni è stata violentata a Roma fuori dal supermercato. Fermato un dipendente del negozio.

ROMA – Una ragazza di 20 anni è stata violentata a Roma fuori da un supermercato del quartiere Testaccio. La vicenda risale a martedì 21 luglio 2020 con gli inquirenti, secondo quanto scritto dal Corriere della Sera, che hanno fermato il dipendente di un supermercato, già noto alle forze dell’ordine.

Sarebbe stato lui ad abusare della giovane. Sono in corso tutte le ricostruzioni del caso per cercare di accertare meglio la vicenda accaduto in pieno giorno in un quartiere molto conosciuto della Capitale.

La violenza

La violenza sarebbe avvenuta nel pomeriggio di martedì 21 luglio 2020. Secondo quanto ricostruito dal Corriere della Sera, il fermato avrebbe bloccato la giovane subito fuori il supermercato per poi trascinarla in un vicolo dove ha abusato di lei.

L’allarme è stato lanciato dalla stessa ragazza subito dopo essersi liberata dalla presa dell’uomo. In ospedale hanno confermato la violenza con la giovane che ha sporto denuncia alla polizia. Il presunto aggressore è stato portato a Regina Coeli in attesa del processo. Le accuse sono di violenza sessuale.

Polizia arresto
Polizia arresto

Roma, trans trovato senza vita in strada

Nella serata di martedì 21 luglio, sempre a Roma, è stato trovato senza vita il corpo di un transessuale di 36 anni. A dare l’allarme è stato un 43enne che ha dichiarato di averlo investito involontariamente con il corpo che si trovava già in strada.

Il magistrato ha disposto l’autopsia sul corpo della vittima per cercare di ricostruire meglio la dinamica di questa vicenda. Nessuna pista è esclusa con gli inquirenti che preferiscono attendere gli esiti degli esami medici per accertare meglio cosa sia successo nel quartiere di Tor Sapienza. Si tratta del secondo decesso in pochi giorni visto che l’altro caso risale a lunedì 21 a Milano con il corpo di una donna trovato senza vita nel proprio appartamento.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca roma testaccio violenza sessuale

ultimo aggiornamento: 22-07-2020


Il presidente di Cinema America aggredito da un estremista di sinistra

Vercelli, i cadaveri una donna e di un uomo trovati in casa: possibile omicidio-suicidio