Roma-Sampdoria, Di Francesco in conferenza stampa: “Dzeko? Finché non parte, gioca”

La conferenza stampa di Eusebio Di Francesco alla vigilia di Roma-Sampdoria.

Uno a uno, palla al centro. A pochi giorni dalla sfida di Marassi di mercoledì, la Roma è pronta a riaffrontare la Sampdoria per la gara di ritorno all’Olimpico. Intervenuto in conferenza stampa, però, Eusebio Di Francesco si è soffermato a lungo sul mercato, più che sulla gara. Queste le sue parole, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Ho chiesto Messi, ma mi hanno detto che non è possibile. A parte le battute, nessuno vorrebbe privarsi di un big a gennaio, ma se ci sarà qualche cessione sapete il perché. Io non me lo sarei aspettato, mi auguro che Dzeko resti fino a fine stagione e fino a che ci sarà a disposizione giocherà. Ci sono delle cose chiare che mi sono state dette, o accetti o te ne torni a casa“.

La conferenza stampa di Eusebio Di Francesco

Il tecnico ex Sassuolo ha quindi proseguito: “Clima difficile all’Olimpico? Il mercato ti condiziona un po’ anche a livello mentale. Non conoscevo le casse o le varie situazioni, ne sono venuto a conoscenza in questo periodo. Non è ancora accaduta nessuna cessione, però, mi auguro che domani ci sia sostegno del pubblico e della curva. Queste cose si legano a un discorso economico, cose che non devo spiegare io. Settimana di vacanza? Qualcosa non ha funzionato, sono considerazioni che vanno fatte. Magari non c’è stata l’attenzione massima da parte di qualcuno dei ragazzi. Problemi sotto porta? Voglio vedere il gol, scritto grande grande, perché creiamo tanto, è arrivato il momento di fare qualche gol in più. Edin ed Emerson sono a disposizione, Schick sta meglio, si è allenato bene ed è entrato benissimo da esterno destro, lo può fare nel migliore dei modi con la testa giusta“.

ultimo aggiornamento: 27-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X