Roma, maxi voragine a Torpignattara: le auto inghiottite dalla strada. L’incidente potrebbe essere stato causato da un problema alle condutture idriche.

Paura a Roma, nel quartiere di Torpignattara, dove la strada ha ceduto inghiottendo alcune auto parcheggiate. È avvenuto in via Zenodossio. Nelle immagini che circolano sulla rete si vede un’ampia voragine e una macchina che viene inghiottita dalla strada.

Secondo le prime ipotesi, il cedimento della strada potrebbe essere stato causato da un guasto alle condutture idriche. Le auto sono sprofondate nel garage sottostante. Gli uomini della Polizia Locale hanno messo in sicurezza la zona e hanno chiuso la strada.

Fortunatamente le auto coinvolte nell’incidente erano vuote, quindi non si registrano feriti.

Le immagini sono impressionanti. Nel filmato che circola sui social si vede una voragine di ingenti dimensioni e una macchina che sprofonda nel buco.

Roma, maxi voragine a Torpignattara

La notizia è stata riportata da Roma Today e le immagini hanno fatto il giro della rete. L’incidente è avvenuto in via Zenodossio, nel quartiere di Torpignattara, a Roma. Si apre una voragine e le macchine vengono inghiottite e sprofondano. Le macchine sono finite nel garage sottostante. Fortunatamente nelle auto coinvolte nell’incidente non c’era nessuno. Erano vuote, parcheggiate.

Polizia
Polizia

Le ipotesi sulle cause

Secondo le prime ipotesi, la strada sarebbe sprofondata a causa di un problema alle condutture idriche. Il problema avrebbe causato l’allagamento di una garage e danneggiato la sede stradale, poi sprofondata.

La zona chiusa al traffico

Immediato l’intervento degli uomini della Polizia Locale che hanno chiuso la zona al traffico e hanno messo in sicurezza l’area.


Roma, uomo uccide la moglie poi chiama il figlio dicendogli che la madre è priva di sensi

Caso Giulio Regeni, rinviati a giudizio il generale Tariq e gli altri 007 egiziani