Romelu Lukaku è un giocatore del Chelsea. La volontà del giocatore è stata decisiva per arrivare ad una intesa.

MILANO – Romelu Lukaku al Chelsea: ci siamo. La trattativa tra l’Inter e i Blues ha avuto una accelerata nelle scorso ore dopo la forte presa di posizione del belga. Il giocatore, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe chiesto di non essere convocato per l’amichevole contro il Parma lo scorso 8 agosto.

Una decisione che ha portato l’Inter a sciogliere le ultime riserve (Zhang si era preso qualche giorno di riflessione dopo le proteste dei tifosi n.d.r.) e dare il proprio via libera al trasferimento.

Lukaku al Chelsea, le cifre

Una trattativa nata e conclusa davvero in pochi giorni. Le partenze di Conte e Hakimi avevano già nelle scorse settimane portato Lukaku a ragionare su un addio in questa sessione di calciomercato e il progetto messo sul tavolo da Tuchel è stata l’occasione giusta per mettere sul tavolo la richiesta di cessione.

Volontà del giocatore decisiva in questo affare. L’Inter, infatti, in un primo momento aveva richiesto più di 130 milioni di euro, ma alla fine l’affare si è conclusoper 115 milioni cash senza contropartite. Si era parlato anche di un Zappacosta, ma l’ex Roma non ha convinto Inzaghi.

Green Pass, tutte le regole dal 1 settembre

ROMELU LUKAKU
ROMELU LUKAKU

L’Inter ragiona sul doppio colpo in attacco

Addio di Lukaku che potrebbe portare i nerazzurri a piazzare il doppio colpo in attacco. Il nome in cima alla lista è sempre quello di Zapata (l’Atalanta non dovrebbe fare particolare resistenza), ma l’Inter nel mirino dei nerazzurri c’è anche Correa. Più difficile, invece, ad arrivare a Vlahovic, che sembra essere ad un passo dall’Atletico.

Un attaccante che andrà a rinforzare un reparto offensivo che in questi ultimi giorni ha accolto Edin Dzeko. Si tratta di un giocatore di esperienza destinato ad aiutare Simone Inzaghi a confermare lo Scudetto.

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 12-08-2021


Ranking Fifa, continua la scalata dell’Italia: azzurri al quinto posto

Calciomercato, Dumfries è dell’Inter. Vlahovic all’Atletico?