Cremona, 28enne romeno travolge un ciclista: arrestato per omicidio stradale

I carabinieri di Cremona hanno arrestato un romeno di 28 anni con l’accusa di omicidio stradale, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza. La vittima, un pensionato di 74 anni, è stato travolto mentre era in bicicletta.

CREMONA – Ha un volto e un nome il presunto autore dell’investimento mortale ai danni di Alvise Boscaini, agricoltore in pensione, avvenuto venerdì sera a Casalmaggiore, nel cremonese. I carabinieri hanno infatti arrestato un romeno di 28 anni, le cui iniziali sono M.A.. La notizia è stata resa nota solo poche ore fa.

L’incidente

Venerdì sera, Boscaini stava rientrando a casa a Calvatore dopo aver cenato in un locale di Bozzolo. Il 74enne era a bordo della sua bicicletta sulla Strada Provinciale 10 quando è stato travolto da un Fiat Ducato. L’anziano è praticamente morto sul corpo.

La ricerca del colpevole

Dopo aver travolto la vittima, il responsabile dell’incidente si è dato alla fuga con il furgone. Sul luogo sono giunti prontamente i Carabinieri di Cremona. Il romeno è tornato poco dopo nei pressi del luogo dove è avvenuto l’investimento mortale di Boscaini e è così stato individuato e arrestato dai militari. M.A. è risultato positivo all’alcol-test. L’uomo adesso dovrà rispondere delle accuse di omicidio stradale, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza.

ultimo aggiornamento: 26-11-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X