Ronaldinho: “Al Milan bisogna dare tempo. Spero possa tornare in Champions”

L’ex campione rossonero: “Il Milan rimane sempre una squadra forte con una storia grandissima“.

chiudi

Caricamento Player...

Con il Milan nel cuore. Ronaldinho, che dopo aver scritto la storia a Barcellona creò nella successiva avventura milanista alcuni capolavori calcistici difficili da eguagliare, è stato intervistato in esclusiva da Premium Sport. Queste le sue parole: “Cosa manca ai rossoneri dopo il mercato estivo? Il Milan è sempre una squadra forte, con una storia grandissima. Bisogna dare tempo ai giocatori e all’allenatore per tornare a fare cose bellissime. Penso che possa qualificarsi per la prossima Champions League. Il mio gol nel derby? Me lo ricordo molto bene. Tutte le volte che torno in Italia i tifosi me lo ricordano: è stato un bellissimo momento“.

Ronaldinho: “Dybala è tra i migliori dieci al mondo

L’ex fenomeno rossonero si è quindi dilungato su altri temi relativi al calcio italiano: “Scudetto al Napoli? Perché no, sta facendo un grandissimo lavoro. Sono anni che sta facendo bene e penso che quest’anno possa lottare con la Juventus per vincere. Dybala e Mertens nella lista del Pallone d’Oro? Sono due grandi giocatori che fanno cose straordinarie. Mi piace molto vedere giocare Dybala, penso che in questo momento sia già tra i migliori dieci giocatori del mondo, non gli manca molto per entrare nei primi cinque o nei primi tre: è uno dei più forti al mondo“.