I rookie della MotoGP 2021. Sono diversi i piloti che faranno il proprio esordio nella ‘classe regina’.

ROMA – I rookie della MotoGP 2021. Come ogni anno la classe regina delle due ruote si prepara ad accogliere i piloti provenienti dalle categorie inferiori.

Per molti di loro sarà un anno utile a conoscere tutti i segreti di un Mondiale ricco di insidie. Attenzione, però, alle sorprese che possono sempre esserci in una stagione che, almeno nella prima parte, potrebbe ancora essere caratterizzata dall’emergenza coronavirus.

MotoGP 2021, i rookie

Sono tre i rookie del 2021 in MotoGP. In chiave italiana i fari sono naturalmente puntati su Luca Marini ed Enea Bastianini, entrambi nel team Esponsorama Racing. Qualità indiscusse sia per il fratello di Valentino che per l’iridato della Moto2. Per loro possibile una stagione di apprendimento prima di trasferirsi in un team molto competitivo come quello della Pramac, altra squadra gestita dalla Ducati.

Proprio il secondo team satellite dell’azienda di Borgo Panigale accoglie il terzo rookie di questa stagione. Stiamo parlando di un Jorge Martin voglioso di dimostrare tutte le sue qualità. Per lui non mancheranno le opportunità di salire sul podio durante la stagione, ma molto dipenderà dalla capacità di adattamento in questa nuova classe. E chissà che non possa competere sin dal primo anno per traguardi importanti.

MotoGP
MotoGP

Il ‘caso’ Aprilia

Il numero dei rookie poteva essere anche superiore. L’Aprilia, infatti, aveva pensato di affidare una delle sue moto ad un pilota (Di Giannantonio o Joe Roberts), ma alla fine si è deciso di rimanere con la squadra che ha concluso il 2020.

Una scelta dovuta ai pochi test in programma per l’emergenza coronavirus. Complicato riuscire a trovare il feeling tra il pilota e la moto e per questo si è preferito continuare con Lorenzo Savadori. Una grande chance sicuramente per il pilota italiano, alla sua prima volta in MotoGP da inizio stagione.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
Enea Bastianini Luca Marini MotoGP motori

ultimo aggiornamento: 26-11-2020


Maradona e la passione per le macchine: le auto iconiche del campione argentino

Formula 1, Hamilton e Verstappen i più veloci nelle libere del Bahrain