Rugby 6 Nazioni, Italia-Scozia 27-29: rimonta Thistles. Azzurri sconfitti nel finale

La sintesi e il tabellino di Italia-Scozia, ultimo appuntamento con il 6 Nazioni per gli azzurri. I ‘Thistles’ vincono nel finale all’Olimpico.

ROMA – La prima vittoria in questo 6 Nazioni di Rugby per l’Italia sfuma a 120″ dalla fine quando un calcio di punizione di Laidlaw permette alla Scozia di effettuare il sorpasso e vincere all’Olimpico con il punteggio di 27-29.

Grande rammarico per i ragazzi di Conor O’Shea che avevano dominato il match per oltre un’ora di gara ma nel finale gli avversari sono stati bravi a riaprire i giochi e a conquistare il successo.

Tommaso Allan
Tommaso Allan, il migliore degli azzurri (fonte foto https://twitter.com/SixNationsRugby)

Rugby 6 Nazioni, Italia-Scozia 27-29 (17-12): il tabellino

Marcatori: 6′ Allan (calcio di punizione) [I], 13′ Allan (meta)-Allan (trasformazione) [I], 20′ Minozzi (meta)-Allan (trasformazione) [I], 24′ Barclay (meta)-Laidlaw (trasformazione) [S], 44′ Allan (meta)-Allan (trasformazione) [I], 60′ Maitland (meta)-Laidlaw (trasformazione) [S], 70′ Hogg (meta)-Laidlaw (trasformazione) [S], 75′ Allan (calcio di punizione) [I], 78′ Laidlaw (calcio di punizione) [S].

Italia: Lovotti (58′ Quaglio), Ghiraldini ( 76′ Fabiani), Ferrari, Zanni (52′ Steyn), Budd, Negri da Oleggio, Polledri (66′ Licata), Parisse, Violi (66′ Palazzani), Allan, Bellini, Castello (73′ Canna), Bisegni, Benvenuti (58′ Hayward), Minozzi. Coach O’Shea

Scozia: Reid (41′ Bhatti), Brown (41′ McInally), Nel (41′ Fagerson), Swinson (52′ Gray R.), Gray J., Barclay J., Watson, Wilson (66′ Denton), Russell (53ì Price), Maitland, Griggs, Jones (52′ Horne), Seymour, Hogg. A disp. Kinghorn. Coach Towsend

Il video con la formazione titolare dell’Italia

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-03-2018

Francesco Spagnolo

X