La sintesi e il tabellino di Italia-Scozia, ultimo appuntamento con il 6 Nazioni per gli azzurri. I ‘Thistles’ vincono nel finale all’Olimpico.

ROMA – La prima vittoria in questo 6 Nazioni di Rugby per l’Italia sfuma a 120″ dalla fine quando un calcio di punizione di Laidlaw permette alla Scozia di effettuare il sorpasso e vincere all’Olimpico con il punteggio di 27-29.

Grande rammarico per i ragazzi di Conor O’Shea che avevano dominato il match per oltre un’ora di gara ma nel finale gli avversari sono stati bravi a riaprire i giochi e a conquistare il successo.

Rugby 6 Nazioni, Italia-Scozia 27-29 (17-12): il tabellino

Marcatori: 6′ Allan (calcio di punizione) [I], 13′ Allan (meta)-Allan (trasformazione) [I], 20′ Minozzi (meta)-Allan (trasformazione) [I], 24′ Barclay (meta)-Laidlaw (trasformazione) [S], 44′ Allan (meta)-Allan (trasformazione) [I], 60′ Maitland (meta)-Laidlaw (trasformazione) [S], 70′ Hogg (meta)-Laidlaw (trasformazione) [S], 75′ Allan (calcio di punizione) [I], 78′ Laidlaw (calcio di punizione) [S].

Italia: Lovotti (58′ Quaglio), Ghiraldini ( 76′ Fabiani), Ferrari, Zanni (52′ Steyn), Budd, Negri da Oleggio, Polledri (66′ Licata), Parisse, Violi (66′ Palazzani), Allan, Bellini, Castello (73′ Canna), Bisegni, Benvenuti (58′ Hayward), Minozzi. Coach O’Shea

Scozia: Reid (41′ Bhatti), Brown (41′ McInally), Nel (41′ Fagerson), Swinson (52′ Gray R.), Gray J., Barclay J., Watson, Wilson (66′ Denton), Russell (53ì Price), Maitland, Griggs, Jones (52′ Horne), Seymour, Hogg. A disp. Kinghorn. Coach Towsend

Il video con la formazione titolare dell’Italia

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
6 Nazioni Altre Notizie italia rugby Scozia sport

ultimo aggiornamento: 17-03-2018


Milan-Inter, ecco la possibile data del recupero: lunedì la decisione

Sport Invernali: Michela Moioli vince a Veysonnaz. Podio per le ragazze del biathlon