Rugby Sei Nazioni, Inghilterra-Italia 41-18. Seconda sconfitta per gli azzurri in questa manifestazione.

LONDRA (INGHILTERRA) – Rugby Sei Nazioni, Inghilterra-Italia 41-18. Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Smith. Dopo il netto k.o. all’esordio contro la Francia, Bigi e compagni non sono riusciti a muovere la classifica venendo sconfitti dagli inglesi con il punteggio di 41-18.

La cronaca – La partita era iniziata molto bene per gli azzurri con la meta di Ioane dopo soli 2 minuti. Equilibrio rimasto fino al 26′. Alla meta e al calcio di punizione di Farrell aveva risposto sempre con un calcio di punizione di Garbisi. L’allungo degli inglesi è avvenuto tra il 26′ e il 40′ con le mete di Watson e May.

Nella ripresa la squadra di casa ha controllato con tranquillità il match e andando a segno con Watson, Willis e Daly, mete trasformate da Farrell. Per gli azzurri da segnalare il calcio di punizione di Garbisi e la meta di Allan con lo stesso giocatore che ha realizzato la trasformazione.

Rugby 6 Nazioni, il tabellino di Inghilterra-Italia

Di seguito il tabellino di Inghilterra-Italia 41-18

Marcatori: 2′ Ioane (meta) [Ita], 8′ Farrell (calcio di punizione) [Ing], 14′ Hill (meta) [Ing], 20′ Garbisi (calcio di punizione) [Ita], 26′ Watson (meta)-Farrell (trasformazione) [Ing], 40′ May (meta) [Ing), 43′ Garbisi (calcio di punizione) [Ita], 49′ Watson (meta)-Farrell (trasformazione) [Ing], 60′ Willis (meta)-Farrell (trasformazione) [Ing], 64′ Allan (meta)-Allan (trasformazione) [Ita], 67′ Daly (meta)-Farrell (trasformazione) [Ing]

Inghilterra: Daly, Watson, Slade, Farrell, May, Ford, Youngs (51′ Robson), Vunipola B. (58′ Willis, 64′ Malins), Curry, Lawes (58′ Earl), Hill (51′ Ewels), Itoje, Sinckler (73′ Stuart), Cowan-Dickie (52′ George), Vunipola M. (52′ George). All. Jones

Italia: Trulla, Sperandio, Brex (58′ Canna), Canna (51′ Mori), Ioane, Garbisi (64′ Allan), Varney (69′ Palazzini), Lamaro (44′ Cannone), Mery, Negri (5′-30′ Ruzza), Lazzaroni, Riccioni (17′-25′ e 41′ Zilocchi), Bigi (69′ Lucchesi), Lovotti (30′ e 53′ Fischetti). Coach Smith

Arbitro: Adamson (Scozia)

Federazione Italiana Rugby
Fonte foto: https://www.facebook.com/Federugby/

Rugby Sei Nazioni, i risultati della seconda giornata

Di seguito i risultati della seconda giornata del Sei Nazioni di Rugby.

Inghilterra-Italia 41-18
Scozia-Galles 24-25
Irlanda-Francia 13-15

Classifica: Francia, Galles 9; Inghilterra 6; Scozia 5; Irlanda 2; Italia 0

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Federugby/


Sci alpino, vittoria di Corinne Suter nella discesa mondiale

Basket, Olimpia Milano conquista la Coppa Italia. Pesaro ‘dominato’ in finale