Russia 2018, Colombia-Inghilterra 4-5 dcr: gli inglesi soffrono ma volano ai quarti

La sintesi e il tabellino di Colombia-Inghilterra, ultimo ottavo di finale di Russia 2018.

Si è concluso il tabellone degli ottavi di finale di Russia 2018. L’ultimo quarto di finale, composto nella giornata di oggi, vedrà protagoniste Svezia e Inghilterra. Alla vittoria scandinava nel pomeriggio, targata Forsberg, ha risposto con grande fatica la squadra britannica. Stavolta agli inglesi non è bastato il solito Harry Kane. Per superare una Colombia indomita Southgate ha dovuto affidarsi ai rigori, e dal dischetto i suoi uomini si sono rivelati più freddi rispetto ai rivali. Se saranno più freddi anche dei gelidi svedesi, lo scopriremo solo tra qualche giorno.

Russia 2018, Colombia-Inghilterra

A Mosca Colombia e Inghilterra si affrontano con obiettivi differenti: i Cafeteros vogliono riconfermare i quarti ottenuti in Brasile nel 2014; gli inglesi vogliono tornare a disputare un quarto di finale a distanza di dodici anni, dopo due edizioni infelici. La squadra britannica, guidata da Kane, parte favorita, ma sul campo le distanze si annullano e il primo tempo termina con molto nervosismo e poche occasioni da gol.

La ripresa inizia con ben altri ritmi e ben altro piglio da parte delle due squadre. L’episodio che spezza l’equilibrio avviene però al 54′: Carlos Sanchez atterra vistosamente in area Young, per Geiger non ci sono dubbi e assegna il penalty. Dal dischetto Kane è micidiale, e anche stavolta va a segno, portando in vantaggio la Nazionale dei Tre Leoni. La gara si incattivisce, l’Inghilterra continua a farsi preferire sul piano del gioco e andando in un paio d’occasioni vicina al raddoppio.

La Colombia ci prova con coraggio, Pekerman immette forze fresche e punte a non finire, ma l’unica grande occasione arriva all’82 su una ripartenza mal finalizzata da Cuadrado, che spara alto da posizione invitante. Quando la speranza sembra scomparsa, la Colombia in pieno recupero trova il gol dell’1-1: calcio d’angolo di Cuadrado, il solito Mina svetta più in alto di tutti e supera l’incolpevole Pickford. Per il difensore è il terzo gol consecutivo in questo Mondiale.

La gara prosegue dunque ai tempi supplementari, con una Colombia rinfrancata dal pareggio acciuffato all’ultimo respiro e un’Inghilterra stanca e dimessa. Nel primo parziale dell’extra time sono i sudamericani a farsi preferire, pur creando pochi pericoli dalle parti di Pickford. L’ultimo quindici vede però una maggior convinzione negli inglesi, che tornano a rendersi pericolosi, sfiorando il vantaggio su un sinistro incrociato di Rose. Dopo mezz’ora l’equilibrio non si spezza. L’epilogo ai rigori diventa inevitabile. A decidere è l’errore di Bacca al quinto penalty, che condanna i Cafeteros all’eliminazione, mentre Dier e Pickford si prendono la gloria di tutto il popolo inglese.

Tabellino Colombia-Inghilterra

Colombia (4-3-3): Ospina; Arias (116′ Zapata), Mina, D. Sanchez, Mojica; Barrios, C. Sanchez (78′ Uribe), Lerma (62′ Bacca); Cuadrado, Falcao, Quintero (88′ Muriel).

Ct: José Pekerman.

Inghilterra (3-1-4-2): Pickford; Walker (113′ Rashford), Stones, Maguire; Henderson; Trippier, Lingard, Dele Alli (81′ Dier), Young (102′ Rose); Sterling (88′ Vardy), Kane.

Ct: Gareth Southgate.

Arbitro: Mark Geiger (Usa).

Marcatori: 57′ rig. Kane, 93′ Mina.

Rigori: Falcao (gol), Kane (gol), Cuadrado (gol), Rashford (gol), Muriel (gol), Henderson (errore), Uribe (errore), Trippier (gol), Bacca (errore), Dier (gol).

Ammoniti: Barrios, Arias, C. Sanchez, Henderson, Falcao, Bacca, Lingard

Di seguito tutte le informazioni su Russia 2018.

Fonte foto: https://www.facebook.com/fifaworldcup/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-07-2018

Mauro Abbate

X