Russia 2018, Croazia-Danimarca 4-3 dcr: i balcanici volano ai quarti

La sintesi e il tabellino di Croazia-Danimarca, quarto ottavo di finale dei Mondiali di Russia 2018.

Una fredda (ma non troppo) Croazia raggiunge ai quarti di finale la Russia nei folli Mondiali del 2018. Per superare la Danimarca, però, i balcanici hanno dovuto soffrire più del previsto, costretti ad arrivare ai supplementari e poi ai rigori, dopo una partita tiratissima e molto meno brillante rispetto a quelle del girone.

Alla fine, nonostante uno Schmeichel commovente, i nordici hanno dovuto cedere alla maggior freddezza dal dischetto di giocatori abituati a pressioni eccezionali, come Ivan Rakitic. Resta comunque l’orgoglio per una gara molto più tosta di ciò che ci si sarebbe potuti attendere. Ai quarti, però, ci va la Croazia. E adesso la strada verso la semifinale sembra piuttosto in discesa…

Russia 2018, Croazia-Danimarca: due fulmini iniziali, poi prevale la tensione

A Nizhny Novgorod Croazia e Danimarca si affrontano per guadagnare i quarti di finale e raggiungere i padroni di casa della Russia. Un match importante per entrambe, consapevoli che, salvo miracoli, contro i russi partirebbero favoriti per un posto in semifinale. Forse per la troppa tensione, dopo un minuto il portiere croato Subasic pasticcia e permette a Zanka Jorgensen di portare clamorosamente in vantaggio la Danimarca. Passano solo tre minuti e Mandzukic approfitta di un rinvio maldestro di Dalsgaard e fulmina da pochi passi un incolpevole Schmeichel.

Il botta e risposta sembrerebbe un preludio per una gara scoppiettante, ma nel prosieguo del primo tempo sono poche le emozioni. Crea di più la Croazia, che va vicina al vantaggio con Perisic, ma la Danimarca non molla e anzi punge di tanto in tanto in contropiede.

Nella ripresa prova a rimescolare le carte il ct danese, mandando in campo Schone, ma la gara con cambia spartito e resta nelle mani della Croazia. Eccetto qualche conclusione dalla distanza, però, i croati non riescono a costruire grandi azioni da gol, mantenendo comunque a distanza dalla porta di Subasic gli avversari. Termina così senza poche emozioni la seconda frazione di gara. Anche questo match andrà ai supplementari.

Croazia-Danimarca, supplementari e rigori

Parte meglio nell’extra time la squadra di Hareide, che torna ad affacciarsi con insistenza dalle parti di Subasic. Dalic cerca di correre ai ripari inserendo forze fresche per ridare corsa alla formazione. Con il passare dei minuti la stanchezza però prevale, le squadre si allungano e sono costrette a subire le ripartenze avversarie.

A inizio secondo tempo supplementare è il neoentrato Sisto a tentare la fortuna con un bel destro a giro che esce di poco a lato. L’episodio che potrebbe decidere il match arriva però a sette minuti dal 120′, quando Rebic scappa in profondità, supera Schemichel ma viene atterrato poco prima di calciare a porta sguarnita dal tackle di Mathias Jorgensen. Dal dischetto si presenta Luka Modric che si lascia ipnotizzare da Schemichel e manca la più clamorosa delle occasioni. È l’ultima chance della partita. Anche il secondo ottavo di oggi si decide ai rigori. Stavolta il portiere danese, nonostante i miracoli, non può sopperire all’imprecisione dei compagni. Vince la Croazia. Decisivo il penalty di Ivan Rakitic.

Tabellino Croazia-Danimarca

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljiko, Lovren, Vida, Strinic (81′ Pivaric); Brozovic (71′ Kovacic), Rakitic; Rebic, Modric, Perisic (97′ Kramaric); Mandzukic (108′ Badelj).

Ct: Zlatko Dalic.

Danimarca (4-1-4-1): Schmeichel; Dalsgaard, Kjaer, Z. Jorgensen, Knudsen; Christensen (46′ Schone); Braithwaite (106′ Sisto), Eriksen, Delaney (98′ Krohn-Dehli), Poulsen; Cornelius (66′ N. Jorgensen).

Ct: Age Hareide.

Arbitro: Nestor Pitana (Arg).

Marcatori: 1′ Z. Jorgensen, 4′ Mandzukic.

Rigori: Eriksen (errore), Badelj (errore), Kjaer (gol), Kramaric (gol), Krohn-Dehli (gol), Modric (gol), Schone (errore), Pivaric (errore), N. Jorgensesn (errore), Rakitic (gol).

Ammoniti: N. Jorgensen.

Di seguito tutte le informazioni su Russia 2018.

Fonte foto: https://www.facebook.com/fifaworldcup/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-07-2018

Mauro Abbate

X