Samantha Cristoforetti la prima donna europea a guidare una stazione spaziale. L’astronauta: “Per me è un onore”.

ROMA – Samantha Cristoforetti la prima donna europea a guidare una stazione spaziale. L’Esa ha annunciato di aver affidato il comando della missione nel 2022 all’astronauta italiana. Una nomina sicuramente importante per il movimento italiano.

La missione, chiamata Expedition 68, sarà definita nelle prossime settimane e saranno comunicate tutti i dettagli di questo ‘viaggio’. Per Samantha si tratta della seconda missione nello spazio e sicuramente sarà una esperienza molto particolare andando a prendere il comando di questa missione. Si tratta della terza donna (prima europea) e ricoprire questo ruolo. Prima di lei solamente due americane.

Cristoforetti: “Sono onorata”

Molto contenta Samantha Cristoforetti dopo la nomina: “Sono molto onorata di ricoprire questo ruolo. Non vedo l’ora di attingere all’esperienza che ho acquisito nello spazio e sulla Terra per guidare una squadra molto componente in orbita“.

La missione è prevista per il 2022. Il lancio della navicella spaziale dovrebbe avvenire, secondo le ultime indiscrezioni, dalla stazione Spaziale della Florida su un veicolo spaziale Crew Dragon di Space X. Maggiori dettagli di questa esperienza saranno comunicati nelle prossime settimane, ma Samantha è pronta a guidare la missione destinata a portare delle indicazioni molto importanti in ottica futura.

Spazio
Spazio

Aschbacher (Esa): “Incoraggiamo le donne a farsi avanti”

Il direttore dell’Esa Josef Aschbacher, riportato da La Repubblica, ha spiegato che “la nomina di Samantha al ruolo di comandante della stazione spaziale è un’ispirazione per un’intera generazione che sta correndo per entrare nel corpo astronauti dell’Esa. Non vedo l’ora di incontrare i candidati finali e colgo l’occasione per incoraggiare ancora una volta le donne a farsi avanti“.

Per la Cristoforetti si tratta di una prima volta assoluta e l’Europa inizia ad aprire la porta dello spazio anche alle donne. E in futuro non è esclusa una seconda nomina simile.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 28-05-2021


Francia, poliziotta accoltellata nei pressi di Nantes. Morto l’aggressore

Via libera dell’Ema al vaccino Pfizer per i ragazzi tra i 12 e i 15 anni