Sampdoria-Milan 0-1, 16/09/2016: Carlos Bacca firma l’ultimo successo rossonero a Marassi

Il nostro avvicinamento a Sampdoria-Milan prosegue con la sfida dello scorso anno a Marassi.

chiudi

Caricamento Player...

Il nostro avvicinamento a SampdoriaMilan prosegue con il consueto appuntamento con i precedenti della sfida. In questo articolo andiamo a rivivere l’ultimo successo dei rossoneri a Marassi che risale proprio ad un anno fa quando Carlos Bacca decise il match.

Il resoconto: il Milan fatica ma nel finale la decide Carlos Bacca

Il Milan non riesce ad ingranare sin da subito anche per le condizioni del terreno di gioco non perfette per colpa della pioggia caduta nei giorni scorsi. I padroni di casa si rendono pericolosi dalle parti di Donnarumma per due volte con Torreira e Muriel ma in entrambi i casi è bravo il portiere rossonero. La reazione rossonera arriva al 30′ con una conclusione altissima di Lapadula. Sul finire del tempo nuova occasione per la Samp con Barreto, Donnarumma si supera e risponde presente. Ad inizio ripresa gli ospiti reclamano un rigore per un contatto dubbio LinettySuso ma Irrati lascia proseguire. Al 70′ i padroni di casa trovano la rete con Barreto ma il gioco viene fermato per sospetta posizione di fuorigioco. Il Milan con l’ingresso di Carlos Bacca è più vivace e sfiora il vantaggio proprio con il colombiano ma la sua conclusione si ferma sul palo. Sull’altro fronte è il suo connazionale a creare un brivido a Donnarumma con un tiro che si ferma sul legno. Ancora un contatto dubbio in area Samp e subito dopo un secondo gol annullato ai doriani per un tocco di mano di Muriel. Sembra una partita stregata per entrambe le squadre ma Skriniar regala palla a Suso che serve Bacca, il quale davanti a Viviano non sbaglia.

Cessione BACCA Milan-Lazio 2-0
CARLOS BACCA

Il tabellino del match

SampdoriaMilan 0-1

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala (31′ Pereira), Skriniar, Silvestre, Regini; Linetty, Torreira, Barreto (88′ Schick); Praet (69′ Bruno Fernandes); Muriel, Quagliarella. A disp. Krapikas, Puggioni, Dodô, Krajnc, Cigarini, Djurcic, Eramo, Palombo, Budimir. All. Giampaolo

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria; Bonaventura, Montolivo, Sosa (57′ Locatelli); Suso (91′ Gómez G.), Lapadula (64′ Bacca), Niang. A disp. Gabriel, Plizzari, Ely, Vangioni, Honda, Pasalic, Poli, Luiz Adriano. All. Montella

Arbitro: Sig. Massimiliano Irrati di Pistoia

Marcatori: 85′ Bacca (M)

Ammoniti: Pereira, Muriel (S); Lapadula, Bonaventura, Donnarumma (M)