Verso Samp-Milan, Romagnoli: “Bello affrontare Quagliarella”

Il capitano rossonero ha speso parole d’elogio per il collega di Nazionale. Alessio Romagnoli è carico in vista del match contro la Sampdoria.

Serie A, Sampdoria-Milan è una delle gare più attese della 29esima giornata di campionato. Dopo la dolorosa sconfitta nel derby, i rossoneri di Gennaro Gattuso sono chiamati al pronto riscatto. Ma a Marassi non sarà certo una passeggiata, visto lo spessore dell’avversario. Lo sa bene Alessio Romagnoli, che dovrà vedersela con il capocannoniere del torneo, il bomber Fabio Quagliarella, ancora più galvanizzato dopo la doppietta in Nazionale contro il Liechtenstein.

“Ci gioco contro da un po’ di anni – ha dichiarato il capitano rossonero ai microfoni di Sport Mediaset – lo conosco, è forte e gli faccio i complimenti, perché sta facendo sempre meglio. Sarà bello incontrarlo”.

Quagliarella è uno dei principali punti di forza della Samp, ma non è certo l’unico pericolo da temere. Il Milan dovrà fare molta attenzione al Ferraris: un altro scivolone, dopo il derby, potrebbe complicare il cammino verso la Champions League.

Milan International Champions Cup
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Serie A, Sampdoria-Milan sabato 27 marzo

Al termine del match contro Liechtenstein, Alessio Romagnoli – in campo per 90 minuti – ha parlato anche alla Gazzetta dello Sport: “Abbiamo avuto il merito di non soccombere nella partita. Siamo stati bravi a sbloccarla e fare sempre di più. L’importante è stare concentrati per 90 minuti. Io cerco di dare il massimo, poi le scelte le fa il mister: Bonucci e Chiellini sono grandi difensori. Io devo farmi trovare sempre pronto”.

“L’importante non sono i numeri personali, ma i risultati della squadra squadra. Cerco di fare il mio meglio, ma è bello sapere che sono l’unico a non essere stato dribblato con Van Dijk. Nello spogliatoio siamo consapevoli della nostra forza, anche se siamo giovani. Il mister cerca di farcelo entrare in testa, dobbiamo migliorare sempre”.

Ecco le immagini di Italia-Liechtenstein 6-0:

ultimo aggiornamento: 27-03-2019

X