San Siro, il sindaco Sala è sicuro: “Funzionante nel 2026”

Il primo cittadino di Milano Giuseppe Sala non ha dubbi: San Siro sarà ancora in piedi, pronto per l’inaugurazione delle Olimpiadi invernali del 2026

Le posizioni, al momento, sembrano nettamente inconciliabili. Si tratta di un problema non da poco, dato che da una parte abbiamo le due squadre professionistiche milanesi di calcio e, dall’altra, il sindaco del capoluogo lombardo Giuseppe Sala. La scorsa settimana Scaroni era stato chiaro, assieme all’ad nerazzurro Antonello: il nuovo San Siro si farà e prenderà il posto di quello vecchio, che verrà demolito e rimpiazzato da complessi residenziali e altre strutture.

San Siro, Sala non è d’accordo sulla demolizione

Il sindaco Sala, però, ha una posizione nettamente contraria sulla vicenda. Il suo parere, espresso anche in occasione dell’assegnazione delle Olimpiadi invernali 2026 a Milano e Cortina e ribadito ai microfoni del TGR Lombardia, non lascia grande spazio all’interpretazione. Un concetto che va a ribadire al 100% quello che il primo cittadino aveva già espresso a Losanna, dopo l’assegnazione dei Giochi olimpici all’Italia. Si prevede dunque battaglia tra i club e l’amministrazione comunale: lo spazio per il dialogo, al momento, sembra veramente risicato.

Ozan Kabak Jan Carlos Hurtado Paolo Scaroni San Siro Pepe Reina Suso

Sala su San Siro: “Siamo i proprietari”

Prima di tutto, il Comune di Milano è proprietario di San Siro. Abbiamo un accordo di affitto di lunga durata con le due squadre. Nel caso in cui decideranno nei prossimi anni di costruire un nuovo stadio – aveva detto Sala a Losanna – posso solo dirvi questo: primo, ci vorrà tempo. Nel caso in cui dovessero costruirlo, dovremo infatti lavorare su questioni residenziali ed altre relative alle attività commerciali”.

Secondo: siamo i proprietari dell’impianto e nel dossier abbiamo garantito che San Siro sarà operativo nel 2026 e qui finisce il discorso. Dopo il 2026, nel caso in cui si volesse costruirne un nuovo potremo decidere il futuro di San Siro. Adesso dobbiamo assolutamente confermare che lo stadio è candidato ad ospitare la cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici del 2026“.

ultimo aggiornamento: 29-06-2019

X