San Siro, Milano al tavolo delle trattative: primo incontro con il sindaco Sala

Caso San Siro, il primo vertice di Milan e Inter con il sindaco di Milano Beppe Sala. Il punto della situazione.

chiudi

Caricamento Player...

Si è svolto ieri (lunedì ndr) il primo vertice tra Milan e Inter al cospetto del sindaco Sala per discutere del futuro dello stadio San Siro. Milano ha il suo tempio (del calcio) e nessuna delle due società è davvero intenzionata a lasciare la propria storica casa. Entrambe però, e qui nascono i problemi, hanno le loro necessità (differenti) e le proprie idee di sviluppo e miglioramento della struttura.

San Siro, il comunicato del sindaco di Milano Beppe Sala

Sarà aperto un tavolo di lavoro per verificare tutte le opzioni possibili a disposizione, con l’obiettivo di identificare in pochi mesi la soluzione più idonea per le esigenze delle due squadre cittadine e dei tifosi. Abbiamo condiviso che uno stadio moderno e rinnovato è un elemento di valore per la città di Milano e per i club. Entrambe le parti hanno espresso disponibilità a investire“: con questo comunicato il sindaco di Milano Beppe Sala ha fatto il punto sulla riunione.

Restano ora da capire i tempi e i modi, anche se da via Aldo Rossi hanno fatto sapere che la volontà di entrambe le dirigenze è quella di stilare un’agenda condivisa che possa permettere di effettuare consistenti passi avanti in tempi realisticamente brevi.