Sanremo 2018, Meta e Moro trionfano. Lo Stato Sociale ed Annalisa sul podio

Si è concluso uno straordinario Festival di Sanremo 2018. L’edizione 2018 va ad Ermal Meta e Fabrizio Moro.

SANREMO (IM) – L’edizione 2018 del Festival di Sanremo va alla coppia formata da Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano ‘Non mi avete fatto niente‘. La coppia ha preceduto Lo Stato Sociale (Una vita in vacanza) e Annalisa con la canzone ‘Il mondo prima di te’.

Ermal Meta e Fabrizio Moro
Ermal Meta e Fabrizio Moro

Il Premio della Critica ‘Mia Martini’ va a Ron (Almeno Pensami); il Premio della Sala Stampa ‘Lucio Dalla’ allo Lo Stato Sociale (Una vita in vacanza); il Premio ‘Sergio Endrico’ per la migliore interpretazione al trio Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico (Imparare ad amarsi); il Premio ‘Sergio Bardotti’ per il miglior testo a Mirkoeilcane (Stiamo tutti bene); il Premio ‘Giancarlo Bigazzi’ per la migliore composizione musicale a Max Gazzè (La leggenda di Cristalda e Pizzomunno); il Premio Tim Music va Ermal Meta e Fabrizio Moro (Non mi avete fatto niente).

Sanremo 2018, la classifica completa

Questa la classifica completa di Sanremo 2018

1° Ermal Meta e Fabrizio Moro (Non mi avete fatto niente)
2° Lo Stato Sociale (Una vita in vacanza)
3° Annalisa (Il mondo prima di te)
4° Ron (Almeno pensami)
5° Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico (Imparare ad amarsi)
6° Max Gazzè (La leggenda di Cristalda e Pizzomunno)
7° Luca Barbarossa (Passame er sale)
8° Diodato e Roy Paci (Adesso)
9° The Kolors (Frida)
10° Giovanni Caccamo (Eterno)
11° Le Vibrazioni (Così sbagliato)
12° Enzo Avitabile e Peppe Servillo (Il coraggio di ogni giorno)
13° Renzo Rubino (Custodire)
14° Noemi (Non smettere mai di cercarmi)
15° Red Canzian (Ognuno ha il suo racconto)
16° Decibel (Lettera dal duca)
17° Nina Zilli (Senza appartenere)
18° Roby Facchinetti e Riccardo Fogli (Il segreto del tempo)
19° Mario Biondi (Rivederti)
20° Elio e le Storie Tese (Arrivedorci)

Sanremo 2018, il resoconto dell’ultima serata

L’ultima serata è stata molto emozionante. Il primo ospite a salire sul palco è stata Laura Pausini. La cantante nativa di Faenza ha aperto la sua esibizione con il suo nuovo singolo ‘Non è detto‘ e l’ha chiusa con ‘Dove resto solo io‘. Nel mezzo il duetto con Claudio Baglioni – annunciato telefonicamente da Fiorello – sulle note di ‘Avrai’.

Poco dopo è ritornata a calcare il palco dell’Ariston, Antonella Clerici. La conduttrice ha presentato la prima edizione di ‘Sanremo Young’, in onda su Rai 1 a partire da venerdì 16 febbraio. L’ennesimo omaggio alla musica italiana nella serata odierna viene fatto anche da Fiorella Mannoia. La cantante, seconda nella scorsa edizione di Sanremo, insieme a Claudio Baglioni hanno cantato il brano di Ivano Fossati ‘Mio Fratello che guardi il mondo’. Esibizione che ha fatto emozionare tutto il pubblico dell’Ariston grazie alla parte introduttiva recitata di un grandissimo Pier Francesco Favino.

Il momento dei grandi successi continua con Max Pezzali, Francesco Renga e Nek. I tre hanno esordito sul palco dell’Ariston cantando insieme a Claudio Baglioni il brano ‘Strada Facendo’.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 11-02-2018

Francesco Spagnolo

X