Sanremo 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro sospesi. Al loro posto ci sarà Renzo Rubino

Claudio Baglioni in conferenza stampa: “Siamo riusciti a conciliare il Festival con l’arte povera della canzone italiana”.

Aggiornamento 19:00 – Ermal Meta e Fabrizio Moro sono stati sospesi in attesa di approfondimenti sulla vicenda della presunta violazione del regolamento del Festival. Al loro posto questa sera canterà Renzo Rubino.

SANREMO (IM) – Share di ascolto al 52,1% con picchi che hanno raggiunto quasi il 60% per la prima puntata del Festival di Sanremo. “Sono felice per i risultati dell’ascolto – dice in conferenza stampa il direttore artistico Claudio Baglionisiamo riusciti a riconciliare il Festival con l’arte povera della canzone. Prima dell’inizio c’era molta tensione, ma l’aria tranquilla, rilassata e divertita dietro le quinte ci ha rasserenato e portato divertirci sul palo. Siamo molto soddisfatti anche di essere riusciti a gestire gli incidenti di percorso“.

Sanremo 2018, il programma della seconda puntata

In attesa di definire il futuro di Ermal Meta e Fabrizio Moro, questa sera è in programma la seconda puntata del Festival di Sanremo. Ad aprirla – come succede spesso negli ultimi anni – saranno le prime Nuove Proposte: Lorenzo Baglioni (Il congiuntivo), Giulia Casieri (Come stai), Mirkoeilcane (Stiamo tutti bene) e Alice Caioli (Specchi rotti). Successivamente saliranno sul palco 10 dei 20 big (gli altri li vedremo in scena domani). I primi saranno Le Vibrazioni (Così sbagliato), poi toccherà in successione a Nina Zilli (Senza appartenere), Diodato e Roy Paci (Adesso), Elio e le Storie Tese (Arrivedorci), Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico (Imparare ad amarsi), Red Canzian (Ognuno ha il suo racconto), Ron (Almeno pensami), Renzo Rubino (Custodire), Annalisa (Il mondo prima di te) e i Decibel (Lettera dal Duca).

Sanremo 2018, gli ospiti della seconda serata

Naturalmente tra le esibizioni dei big ci sarà spazio anche per gli ospiti. Sul palco dell’Ariston questa sera vedremo il Mago Forest, Franca Leosini e Pippo Baudo per la parte non musicale. Per quanto riguarda i cantanti ci saranno Roberto Vecchioni, che canterà insieme a Baglioni, Sting con Shaggy ‘Don’t make me wait’ con il primo che intonerà anche ‘Muoio per te’ di Zucchero, Il Volo con ‘Nessun Dorma’, ‘Canzone per te’ di Sergio Endrigo e la ‘Vita è Adesso’ in coppia con Baglioni e Biagio Antonacci con ‘Fortuna che ci sei’ e ‘Mille giorni di te e di me’ insieme al direttore artistico del Festival.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 07-02-2018

Francesco Spagnolo

X