Sanremo 2024, clamoroso: interviene il Codacons sul caso Geolier
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Sanremo 2024, clamoroso: interviene il Codacons sul caso Geolier

Teatro Ariston

I dettagli delle polemiche sul televoto a Sanremo 2024, tra dubbi sull’affidabilità del sistema e le richieste di intervento del Codacons.

La finale del Festival di Sanremo 2024 si è conclusa tra polemiche e sorprese, sollevando dubbi sull’affidabilità del sistema di televoto. Al centro della controversia, la vittoria inaspettata di Angelina Mango, che ha battuto il grande favorito, Geolier, in un finale che ha tenuto tutti con il fiato sospeso. Ma è stata davvero una festa della musica o ci troviamo di fronte a un potenziale scandalo che minaccia di gettare ombre sull’intera manifestazione?

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Teatro Ariston
Teatro Ariston

Anomalie nel televoto: cosa accade a Sanremo?

Il Codacons ha immediatamente sollevato perplessità, evidenziando possibili malfunzionamenti nel sistema di televoto. L’associazione dei consumatori, storica critica di questo metodo di votazione, ha annunciato di essere al lavoro per monitorare la situazione e raccogliere segnalazioni da parte del pubblico, preoccupato che i propri voti potrebbero non essere stati conteggiati correttamente. Le anomalie sono state segnalate da centinaia di utenti sui social e addirittura confermate da alcuni degli artisti in gara, aumentando il malcontento generale.

La risposta della Rai e le reazioni

Nonostante le accuse, la Rai ha cercato di rassicurare pubblico e partecipanti: i voti sarebbero stati regolarmente raccolti, sebbene con ritardi nella conferma a causa di priorità tecniche. Questa spiegazione, tuttavia, non sembra aver placato gli animi. Con il Codacons che minaccia azioni legali per chiedere l’annullamento della classifica finale di Sanremo 2024 in caso di conferma delle irregolarità.

Il dibattito sul televoto non è nuovo, ma quest’anno ha assunto toni particolarmente accesi, riflettendo una crescente insoddisfazione verso un sistema ritenuto da molti obsoleto e poco affidabile. In questo contesto, la vicenda di Sanremo 2024 potrebbe segnare un punto di svolta. Spingendo verso una riflessione più ampia sull’etica e sulla trasparenza nelle competizioni musicali nazionali. I fans di Geolier su X e altri social gridano al “complotto per non far vincere un napoletano” al “Sanremo è truccato”. Difficilmente però il caso cambierà le sorti del televoto.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2024 14:10

Matrimoni in Italia: cosa rivela l’ultima giornata mondiale sulle nozze

nl pixel