Divorato dalle fiamme il noto ristorante l’Isola del Pescatore di Santa Severa: l’incendio sarebbe di origine dolosa. Indagini in corso.

Accertamenti in corso sull’incendio che ha distrutto parte del ristorante l’Isola del Pescatore, noto locale di Santa Severa, punto di ritrovo per vip, calciatori e imprenditori che si spostano da Roma per godersi il bel mare della zona o semplicemente qualche giorno di relax.

Gli accertamenti condotti dagli inquirenti lasciano pochi dubbi sull’origine dolosa dell’incendio. I Carabinieri, visionate le immagini delle telecamere di sorveglianza del locale, hanno individuato due sospetti, che hanno agito a volto coperto.

Nessun commento pubblico da parte dei titolari del locale che nel corso degli anni è diventato un vero e proprio punto di riferimento della località di Santa Severa, a pochi chilometri da Roma.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Santa Severa, incendio nel noto ristorante l’Isola del Pescatore: sarebbe doloso

L’incendio nel noto locale è divampato nel corso della notte e l’ipotesi al vaglio degli inquirenti è che l’incendio sia di origine dolosa. Secondo le prime ricostruzioni, i malviventi avrebbero gettato benzina nel locale e poi avrebbero appiccato il fuoco che in poco tempo ha avvolto buona parte della struttura.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che sono riusciti a limitare i danni evitando la completa distruzione del ristorante.

Vigili del Fuoco
Vigili del Fuoco

Le indagini dei carabinieri

Sul caso indagano i Carabinieri della compagnia di Civitavecchia, a caccia dei responsabili che hanno appiccato l’incendio. Stando a quanto riferito dalla stampa locale, gli inquirenti avrebbero tratto informazioni importanti anche dalle telecamere di videosorveglianza del ristorante. Nei filmati si vedrebbero due persone a volto coperto.

I titolari del locale non hanno rilasciato dichiarazioni pubbliche su quello che sembrerebbe un gesto intimidatorio. Sarà compito degli inquirenti fare luce sul movente e dare una spiegazione a quello che a tutti gli effetti sembrerebbe un avvertimento.

I clienti vip dell’Isola del Pescatore

L’Isola del Pescatore è ristorante rinomato che vanta clienti del calibro di Francesco Totti, Diego Abatantuono, l’ex Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e l’ex Presidente Oscar Luigi Scalfaro.

ultimo aggiornamento: 09-10-2021


Covid, terza dose agli over 60 e pazienti fragili: ecco quando bisogna fare il vaccino

Covid, più casi rispetto allo scorso anno: il vaccino funziona? Come stanno le cose…