Sardegna, uomo ucciso a Genoni: la vittima è Roberto Vinci

Sardegna, uomo ucciso a Genoni: è stato freddato con un colpo di fucile

Omicidio in Sardegna, uomo ucciso a Genoni. La vittima è Roberto Vinci, 48 anni, già noto alle forze dell’ordine per una serie di reati minori.

Giallo in Sardegna, dove un uomo è stato ucciso a Genoni, nel quadrante meridionale dell’isola. La vittima è stata uccisa con un colpo di fucile mentre si stava dirigendo in bicicletta verso uno dei suoi terreni.

Polizia
Polizia

Sardegna, uomo ucciso a Genoni

Il base alle prime ricostruzioni, la vittima era in bicicletta e aveva raggiunto il suo terreno quando è stato sorpreso dal killer che lo ha colpito con un colpo di fucile, forse a pallettoni stando alla natura delle ferite riportate dall’uomo.

A dare l’allarme è stato forse un passante, che ha visto il corpo a terra in una pozza di sangue e ha telefonato subito per chiedere aiuto alle autorità. Immediato l’intervento dei soccorritori che sono arrivati quando l’uomo era ancora in vita.

Alla luce delle gravissime condizioni, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Brotzu, a Cagliari, dove è stato constatato il decesso intorno alle due nonostante i tentativi dei medici.

Carabinieri
fonte foto https://www.facebook.com/carabinieri.it/

Omicidio a Genoni, Sardegna: la vittima è Roberto Vinci

La vittima è Roberto Vinci, un quarantottenne già noto alle forze dell’ordine per reati minori come rapine e furti. Le indagini degli inquirenti si stanno concentrando proprio nel passato dell’uomo e si ipotizza che l’omicidio possa essere stato un regolamento di conti.

Le indagini degli inquirenti

Le forze dell’ordine stanno indagando sulla vicenda per risalire al killer e al movente. La dinamica dei fatti lascia presupporre infatti che l’assassino abbia agito seguendo un piano preparato e premeditato.

ultimo aggiornamento: 20-08-2019

X