Sassuolo-Milan, Cristian Bucchi: “Stiamo facendo regali incredibili”

Cristian Bucchi ai microfoni di Sky Sport: “Non possiamo permetterci certi errori. In questo momento li stiamo pagando a caro prezzo”.

chiudi

Caricamento Player...

REGGIO EMILIA – Al termine della sfida persa contro il Milan, il tecnico del Sassuolo, Cristian Bucchi ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Più che preoccupato – ammette l’allenatore neroverde – sono amareggiato. Stiamo facendo dei regali incredibili, questa era una partita in equilibrio e su un corner c’è stato l’ennesimo episodio avverso. Poi la giocata di Suso ha chiuso il match“.

Cristian Bucchi: “Il gruppo mi segue. Stiamo pagando alcuni errori”

Cristian Bucchi si sofferma anche sulla squadra: “Questo gruppo è cosciente di quello che è accaduto. È andato via un allenatore che ha lavorato cinque anni con questo gruppo, i ragazzi mi seguono ma ci vuole tempo. In questo momento stiamo pagando alcuni errori“. Il tecnico non vuole parlare del passato: “Questo gruppo lavora molto, molto umile. Lo scorso anno ha giocato l’Europa League ma il percorso è finito. Credo che ci sia la voglia di tutti di mettere delle cose nuove perché bisogna ripartire così e non essere troppo vincolati a quello che era. Di Francesco ha lasciato un segno importante, le responsabilità sono mie, ci vuole determinazione anche per non fare ingenuità“.

Marcello Gazzola in mixed zone: “Consigli – riporta MilanNews.it – è stato secondo me disturbato nell’occasione del primo gol quindi il fallo poteva starci. Dobbiamo continuare a lavorare per preparare le prossime partite. Avevamo iniziato la partita bene ma il gol subito ci ha sfiduciati. Le prossime contro Benevento e Verona non bisogna sbagliarle“.