Sassuolo-Milan, Missiroli: “Non dobbiamo sottovalutare i rossoneri. Vogliamo fare punti”

Simone Missiroli parla ai microfoni di Premium Sport: “Questa partita si giocherà con la testa. Dovremo fare molta attenzione”.

chiudi

Caricamento Player...

REGGIO EMILIA – La partita odierna non è fondamentale solo per il Milan ma anche per il Sassuolo. A pochi minuti dal match ha parlato Simone Missiroli: “Per noi – dichiara ai microfoni di Premium Sportè un momento delicato, come lo è per loro. Questa partita si giocherà quindi con la testa, con molta attenzione. Dobbiamo approfittare dei risultati che ci hanno dato una mano oggi. Non ci sappiamo spiegare neanche noi questo inizio ma ora dobbiamo ripartire dai nostri tifosi. Il Milan? Sottovalutarlo sarebbe da pazzi“.

Simone Missiroli a Milan TV: “Sarà una partita difficile. L’abbiamo preparata in maniera ottima”

Simone Missiroli ha parlato anche ai microfoni di Milan TV: “Sarà sicuramente una partita difficile, per noi è un momento delicato e un risultato positivo ci darebbe fiducia. Il Milan è sempre il Milan, con giocatori di valore assoluto, l’abbiamo preparata in maniera ottima. Uniti e compatti, difenderemo così”. Il centrocampista del Sassuolo parla anche della linea mediana rossonera: “Difficile sceglierne uno, mi piacciono tutti e anche quelli in panchina. Ma quello che sta facendo più la differenza è Suso. Mi piace anche Bonaventura, si è calato alla grande nella mentalità di una squadra come il Milan“.

Giovanni Carnevali ai microfoni di Premium Sport: “Match molto importante. Dobbiamo raccogliere punti”

A pochi minuti dal match anche Giovanni Carnevali, dg del Sassuolo, ha parlato ai microfoni di Premium Sport: “Per noi oggi è molto importante raccogliere punti. Non ci sono dubbi su Bucchi, è la squadra che avrebbe dovuto dare di più. Montella? Noi pensiamo ai nostri problemi. L’ho salutato ed entrambi vogliamo vincere“. Il dirigente neroverde parla anche di Berardi e Falcinelli: “Il primo può fare la differenza. Al momento non credo che si senta pronto per una grande squadra. Da Diego ci aspettiamo i gol. Settimana scorsa si è sbloccato“.