Serie A, Sassuolo-Roma 0-0: cori dei tifosi giallorossi per De Rossi

Stop della Roma in casa del Sassuolo. Pareggio a reti bianche, giallorossi più lontani dalla Champions

Sassuolo-Roma 0-0, pareggio a reti bianche che complica la (disperata) corsa dei giallorossi per il quarto posto. Resta in panchina Daniele De Rossi.

Finisce zero a zero Sassuolo-Roma, un risultato che rappresenta una pericolosa battuta di arresto per i giallorossi di Ranieri che probabilmente pagano lo scotto del caso Daniele De Rossi.

Champions League ancora più lontana per la Roma che aspetta con ansia le partite dell’Atalanta, impegnata contro la Juventus, e del Milan, impegnato in casa contro il Frosinone (di seguito le partite della 37^ giornata di Serie A).

Claudio Ranieri
fonte foto https://twitter.com/OfficialASRoma

Sassuolo-Roma 0-0: il tabellino

SASSUOLO-ROMA 0-0

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Demiral, Ferrari, Rogerio; Locatelli, Magnanelli, Duncan; Djuricic (77′ Brignola), Berardi, Boga (81′ Di Francesco). All. De Zerbi

Roma (4-3-3): Mirante; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Zaniolo (65′ Pastore), Nzonzi, Cristante; Under (65′ Kluivert), Dzeko, El Shaarawy (77′ Perotti). All. Ranieri

Ammoniti: Zaniolo (R), Magnanelli (S), Fazio (R), Juan Jesus (R)

La cronaca del match

La partita inizia nel segno di De Rossi, con cori e striscioni della tifoseria giallorossa per Daniele De Rossi, in panchina per novanta minuti.

La prima occasione del match arriva dopo appena sette minuti di gioco e porta la firma di Under che su assistenza di Dzeko impegna Consigli con una conclusione di destro.

Il primo tempo trascorre senza altre emozioni rilevanti ma con la Roma in pressing costante sui portatori di palla del Sassuolo. La squadra di Ranieri occupa bene il campo e tiene in mano il pallino del gioco ma senza riuscire a impensierire l’estremo difensore del Sassuolo. Il primo squillo dei padroni di casa arriva in chiusura di tempo con un bel tentativo di Djuricic.

Nella ripresa i nero-verdi sono decisamente più determinati e incisivi, ma ancora una volta a rendersi pericolosa è la Roma, questa volta con un tentativo acrobatico di El Shaarawy che non trova lo specchio della porta.

L’occasione scuote i giallorossi che in pochi minuti colpiscono un palo con Edin Dzeko e impegnano Mirante in due interventi sopra le righe. Decisiva la parata del portiere su una conclusione da pochi passi di Cristante.

Al 75′ ancora una clamorosa occasione per la Roma che sfiora il vantaggio con Kluivert che in mischia trova un palo rocambolesco su assistenza di El Shaarawy.

L’ultima emozione della partita arriva al terzo minuto di recupero, con l’arbitro che annulla un gol a Fazio per posizione irregolare.

Nota a margine, resta in panchina Daniele De Rossi, probabilmente in campo in occasione dell’ultima giornata di campionato (il calendario e i risultati della Serie A).

ultimo aggiornamento: 19-05-2019

X