Il dominio di Gennady Golovkin termina dopo otto mesi. A Las Vegas il messicano Saul Alvarez conquista la cintura dei pesi medi della boxe.

LAS VEGAS (STATI UNITI) – La cintura dei pesi medi di boxe va a Saul Alvarez. Il messicano nella sfida di Las Vegas ha superato ai punti il kazako Gennady Golokvin, che si è visto costretto ad abbandonare il titolo che deteneva da ben otto anni. I due si sono incontrati a distanza di un anno: nell’ultimo incontro i giudici avevano deciso di decretare la parità anche se c’erano stati diverse polemiche.

Questa volta a spuntarla è stato il messicano, bravo a sfruttare la parte iniziale della sfida e successivamente difendersi. I giudici hanno decretato la vittoria del Canelo per un soffio: due hanno dato un vantaggio minimo (115-113) mentre un terzo ha considerato la conclusione del match in parità. Questo ha permesso la vittoria di Alvarez che ora potrà difendere il titolo nei prossimi mesi.

Boxe, Alvarez: “Ho dimostrato chi è il più forte”. Golokvin: “Sono pronto per la rivincita”

Una decisione che non è andata giù all’ex detentore del titolo Gennady Golokvin: “Secondo i giudici la vittoria – riporta il sito di Repubblicaè stata di Canelo ma penso di aver combattuto meglio di lui. Io sono pronto per una rivincita ma la decisione definitiva verrà presa dal pubblico“.

Esulta Alvarez che al momento non pensa ad una rivincita: “Ho dimostrato di essere un puglie di valore. Il successo è meritato e i suoi colpi non mi hanno fatto male“.

I due si sono affrontati sul ring e a parole. La sfida è lanciata non è escluso che nei prossimi mesi si ritroveranno per una nuova sfida.

Di seguito il video con la gioia di Saul Alvarez dopo la vittoria

The New CHAMPION SAUL CANELOOOOO ALVAREZ

Pubblicato da Elik BreN'cink su Sabato 15 settembre 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/ConiNews/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
boxe Gennady Golokvin pesi medi Saul Cancelo Alvarez

ultimo aggiornamento: 16-09-2018


Vuelta a España 2018: Yates re a Madrid. L’ultima tappa è di Viviani

Atletica, Kevin Mayer il nuovo Superman: record del mondo nel decathlon