Migranti, nuovo sbarco alle Tremiti: 17 curdi soccorsi dalla Capitaneria di Porto

Non si fermano gli sbarchi dei migranti in Italia. 17 curdi sono arrivati sull’isola di Capraia, alle Tremiti. Il sindaco: “Pronti a soccorrerli”.

CAPRAIA (FOGGIA) – Nuovo sbarco di migranti in Italia. Una barca è stata individuata in difficoltà a largo delle isole Tremiti nel Foggiano. Secondo quanto riferito dalla Capitaneria di Porto, una motovedetta ha soccorso una piccola imbarcazione con 17 curdi a bordo tra cui 8 bambini e 6 donne. I profughi erano diretti sull’isola disabitata di Capraia prima di essere aiutati dalla Guardia Costiera.

Secondo le prime indiscrezioni che arrivano dai media locali, i migranti erano partiti dalla Turchia con l’obiettivo di arrivare in Italia.

Migranti
fonte foto https://www.facebook.com/marco.todarello.18

Migranti, nuovo arrivo alle Tremiti. Il sindaco: “Abbiamo fornito loro del cibo”

Subito dopo l’individuazione dell’imbarcazione, la Capitaneria di Porto ha avvisato il sindaco di San Domino: “Stiamo allestendo – dichiara riportato dall’ANSAin uno stabile d’uso al Comune delle Tremiti degli alloggi da destinare ai migranti. Abbiamo provveduto a recuperare materassi e lenzuola. Abbiamo fornito loro cibo. Non appena arriveranno qui a San Domino saranno sottoposti a visite mediche“.

Migranti, gli sbarchi in Italia non si fermano nonostante i porti chiusi di Salvini

In più di un’occasione Matteo Salvini ha ribadito la chiusura dei porti ma i viaggi ‘individualedei migranti non sono finiti. Sono molti i profughi che cercano di arrivare in Italia per provare a ricostruire la propria vita in un Paese diverso da quello originario.

L’ultimo sbarco è avvenuto alle Tremiti con un gruppo di migranti curdi che è stato avvistato dalla Capitaneria di Porto nel Foggiano. Il Viminale è stato informato di questo arrivo e nelle prossime settimane si deciderà il futuro dei 17 curdi. Possibile quindi che si possa procedere al rimpatrio anche se una decisione definitiva verrà presa solamente dopo aver identificato le persone arrivate dalla Turchia.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/marco.todarello.18

ultimo aggiornamento: 23-04-2019

X