Jonathan Rea ha dominato Gara-1 sul circuito di Brno, nel nuovo appuntamento con il Mondiale della Superbike. Melandri sul podio.

BRNO (REPUBBLICA CECA) – Jonathan Rea scrive una nuova pagina di storia nella Superbike. Il pilota britannico ha conquistato in Gara-1 sul circuito di Brno la vittoria numero 60, strappando il record a Carl Fogarty.

Alle spalle del leader e dominatore del Mondiale ha chiuso davanti a Marco Melandri, che ha ritrovato il podio dopo un periodo non semplice, e il compagno di squadra Tom Sykes. Settimo Lorenzo Savadori.

La gara – Partenza sprinti per Jonathan Rea che sin dai primi giri è riuscito a prendere il largo sui diretti avversari e poi gestirlo con molta tranquillità. Il campione del mondo in carica non ha mai perso la leadership della gara dal primo giro. Alle sue spalle la lotta per il podio è stata molto serrata ma Marco Melandri è riuscito nel finale a difendersi degli attacchi di Tom Sykes e ritornare sul podio.

Superbike
fonte foto https://www.facebook.com/WorldSBK/

Superbike, la classifica piloti

Dopo il successo odierno, Jonathan Rea è sempre più leader del Mondiale. Il pilota britannico è salito a quota 270 con quasi cento punti di vantaggio su Chaz Davies (189). Tom Sykes (179) è ritornato al terzo posto solitario.

Di seguito il video dedicato a Jonathan Rea

fonte foto copertina https://www.facebook.com/WorldSBK/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
gp repubblica ceca 2018 Jonathan Rea motori Superbike

ultimo aggiornamento: 09-06-2018


Formula 1, Verstappen domina le prove libere di Montreal: il resoconto

Formula 1, la Ferrari ritorna in pole dopo 17 anni