Il Milan si “libera” di André Silva inserendo il portoghese nell’affare che ha portato in rossonero Ante Rebic. Entrambe le operazioni in prestito biennale.

Alla fine il Milan è riuscito a piazzare in uscita André Silva, mai nel progetto di Giampaolo nonostante la titolarità contro il Brescia. Una decisione estemporanea, vista l’accelerazione della maxi-trattativa del club rossonero con l’Eintracht Francoforte.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Ante Rebic
https://www.facebook.com/575337562502077/photos/a.705611349474697/761103197258845/?type=3&theater

Scambio con Rebic

A fari spenti, infatti, nella giornata di ieri il Milan ha chiuso per l’acquisto di Ante Rebic, 25enne croato in forza all’Eintracht. Un’operazione intelligente che prevede il percorso inverso per André Silva, il quale giocherà sulle sponde del Meno. Un attaccante per un attaccante. I due giocatori, peraltro, hanno un ingaggio quasi identico (tra i 3,5 e i 4 milioni).

Formula e cifre

La formula del trasferimento, come confermato dal ds del club tedesco, è quella del prestito biennale con diritto di riscatto ed è la stessa per entrambi i calciatori. La valutazione per l’opzione di riscatto è di 25 milioni. La Fiorentina si è assicurata la clausola del 50% dell’incasso su una futura rivendita di Rebic da parte del club rossonero di Germania.

https://www.youtube.com/watch?v=u04S-SbUfqE

Bilanci e FPF

Trattandosi di uno scambio di prestiti, l’operazione Rebic-André Silva non avrà praticamente impatto sul bilancio del Milan, sotto la lente di osservazione della Uefa. Anzi, i rossoneri ammortizzeranno ulteriormente l’esborso fatto due stagioni fa per portare l’allora centravanti del Porto al Diavolo: tra due anni, a bilancio, il club di via Aldo Rossi iscriverà una discreta plusvalenza cedendo il 23enne di Baguim do Monte per 25 milioni. E, inoltre, ciò consente a Maldini e Boban di provare a piazzare un altro colpo in entrata in modo da dare a Giampaolo quattro attaccanti di ruolo: Piatek, Leao, Rebic e…? Il nome caldo è quello di Taison, dello Shakhtar Donetsk.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 02-09-2019


Milan, dopo Rebic tentativo per Taison: il mercato rossonero vuol chiudere con i botti

Serie A: Inter, Juve e Torino a punteggio pieno. Bene il Milan. Pari tra Roma e Lazio