Scaroni smentisce: “Io presidente del Milan? Non è il mio mestiere”

Il manager taglia corto: “Il Milan ha già un proprietario. E poi io tifo per il Vicenza”. Ecco le dichiarazioni do Scaroni all’Ansa.

Secondo un’indiscrezione lanciata stamane dal quotidiano La Repubblica, Paolo Scaroni, ex amministratore delegato di Enel ed Eni, potrebbe diventare il nuovo presidente del Milan nel caso in cui il club rossonero finisse nelle mani del Fondo Elliott. Tuttavia, ci ha pensato lo stesso dirigente (nonché attuale membro del Cda milanista) a smentire tale ipotesi: “Nel Milan c’è un unico proprietario – ha dichiarato all’Ansa – è presidente della società e non è in discussione in alcun modo il ruolo di presidente. Se mai dovesse porsi il problema non è il mio mestiere fare il presidente di una squadra di calcio. Tanto più che io sono tifoso del Vicenza”.

ultimo aggiornamento: 27-10-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X