Scatti intimi a Valentina Vignali: “Una cosa vergognosa”. Lo skipper di una barca nel mirino della modella.

ROMA – Scatti intimi a Valentina Vignali. La denuncia è arrivata direttamente dalla modella che ai microfoni del Corriere della Sera ha voluto raccontare quanto successo: “Non voglio che una cosa del genere capiti ad altre o rimanga impunita. Così ho voluto raccontarlo sui social e poi farò una denuncia formale“.

E ha aggiunto: “E’ una cosa che mi ha fatto schifo, vergognosa. Non voglio che questi momenti così belli insieme a Lorenzo (il fidanzato) e ai miei amici siamo rovinati per colpa di una persona che fa solo pena“.

Lo skipper nel mirino della modella

A finire nel mirino della modella lo skipper della barca che doveva accompagnarli a Lipari. Di nascosto, però, l’uomo avrebbe scattato delle foto intime a lei e alle sue amiche.

Dettagli di parti intime – le parole della modella e giocatrice di basket – foto imbarazzanti, zoom sul seno e il sedere o in mezzo alle gambe. Tutto in primo piano, mentre dormivamo o eravamo rilassate in mare“. E il cellulare è finito in mare.

Valentina Vignali
Valentina Vignali

La denuncia di Valentina Vignali

Dure l parole di Valentina Vignali che ha voluto denunciare quanto successo: “Sono una modella, sono abituata a mostrare il mio corpo. Ma decido io come, quando e perché. La differenza è il consenso. Voglio precisarlo, la Sicilia è piena di posti stupendi e gente pura, la mia percezione è e sarà sempre quella“.

Un chiaro messaggio da parte di Valentina Vignali con la vicenda che finirà in tribunale. Lo skipper ora rischia una condanna con le immagini scattate che sarebbero state inviati anche ad alcuni amici dell’uomo. E la vicenda sarà affrontata nelle prossime settimane sarà affrontata davanti a un giudice.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cronaca Lipari scatti intimi Valentina Vignali

ultimo aggiornamento: 03-09-2020


Neonato trovato Salernitano, fermati marito e moglie

Robert Pattinson positivo al coronavirus, sospese le riprese di ‘Batman’