Momenti di paura in Lecce-Ascoli. Manuel Scavone perde i sensi dopo uno scontro di gioco: compagni e avversari sotto choc, partita rinviata.

LECCE – Attimi di paura in Lecce-Ascoli. Dopo pochissimi secondi violento scontro tra il centrocampista Manuel Scavone e l’attaccante Giacomo Beretta. Ad avere la peggio è il giocatore dei pugliesi che rimanere a terra senza sensi.

Compagni e avversari sotto choc, con l’ambulanza e i soccorsi che sono arrivati immediatamente in campo. Il personale del 118 è riuscito a stabilizzare il mediano sul terreno di gioco prima di trasferirlo in ospedale per i controlli medici. Momenti di paura al Via del Mare ma da nosocomio di Lecce arrivano buone notizie: Scavone è arrivato cosciente e rimarrà la notte in osservazione prima di essere dimesso.

Dopo la notte in osservazione i medici hanno fatto sapere che il giocatore fortunatamente fuori pericolo.

Ambulanza
fonte foto https://www.facebook.com/sergio.n.fedele

Lecce-Ascoli rinviata a data da destinarsi

Dopo diversi minuti di incertezza e di colloqui, Ascoli e Lecce di comune accordo hanno deciso di rinviare la partita a data da destinarsi. Nelle prossime ore verrà comunicata il giorno del recupero. Inizialmente si pensava già a domani ma i pugliesi hanno preso tempo per capire meglio le condizioni del loro giocatore. Possibile a questo punto che la sfida venga recuperata nella giornata di domenica ma la decisione verrà presa solamente nella mattinata di domani.

Attimi di paura per Manuel Scavone durante Lecce-Ascoli. Il centrocampista dei giallorossi ha perso i sensi ma fortunatamente ha ripreso coscienza poco dopo lo scontro con Beretta. Ora il mediano si trova ricoverato in ospedale per gli accertamenti e passerà la notte in osservazione in attesa di essere dimesso e raggiungere i propri compagni. Terrore in campo e sugli spalti per qualche minuti con episodi simili successi in passato che sono tornati nella mente di tutti gli appassionati e non solo. Ma questa volta la vicenda si è conclusa con un lieto fine con Ascoli e Lecce che possono tirare un sospiro di sollievo.

Di seguito il video con lo scontro tra Scavone e Beretta

https://www.youtube.com/watch?v=fJxCtGB0d50

fonte foto copertina https://twitter.com/TV7Benevento

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
calcio calcio news Manuel Scavone Serie B

ultimo aggiornamento: 01-02-2019


Napoli-Sampdoria: i convocati da Carlo Ancelotti e Marco Gianpaolo

Juventus, la lista Champions League: presenti Caceres e Spinazzola, out Cuadrado