Uno scheletro umano è stato ritrovato nel Milanese. Potrebbe trattarsi di un uomo di 75 anni di origini svizzere.

CERRO AL LAMBRO (MILANO) – Uno scheletro umano è stato ritrovato a Cerro al Lambro, nel Milanese. Secondo quanto riferito da La Repubblica, un addetto di una ditta di pulizie ha notato i resti in una vegetazione e dalle prime informazioni le ossa e il cranio umano potrebbero trovarsi lì ormai da un anno.

Dalle prime informazioni, il corpo potrebbe appartenere ad un uomo di 75 anni di origine svizzere. Ma per avere maggiori dettagli e certezze il magistrato ha autorizzato l’autopsia sui resti. Da capire anche se si è trattata di una morte naturale oppure di un omicidio.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Il ritrovamento dello scheletro

Lo scheletro, dalle prime ricostruzioni, era dietro una vegetazione da diverso tempo. La Procura ha aperto un’indagine per accertare meglio quanto successo e il medico legale dovrà cercare di chiarire le cause del decesso e l’identità dell’uomo.

Secondo le prime informazioni, il corpo potrebbe appartenere ad un uomo di 75 anni di origini svizzere, almeno stando ai documenti ritrovati all’interno di una borsa. Gli accertamenti medici saranno sicuramente fondamentali per provare ad accertare meglio quanto successo e capire se si è trattato di un omicidio oppure di una morte naturale.

Polizia
Polizia

Le indagini

Le indagini sono ancora in corso e nei prossimi giorni potrebbero esserci importanti novità. Gli inquirenti sono in attesa degli accertamenti medici per avere meglio un quadro più chiaro della situazione e riuscire a capire se si è trattato di un omicidio oppure di una morte naturale.

Sicuramente nelle prossime ore gli inquirenti ascolteranno i parenti e gli amici della vittima per capire il motivo del viaggio e provare a ricostruire le ultime ore di vita prima della scomparsa che, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbe avvenuta circa un anno fa.

ultimo aggiornamento: 04-10-2021


E’ morto il vignettista Vilks, nel 2007 aveva raffigurato Maometto con le sembianze di un cane

WhatsApp, Instagram e Facebook down per più di sei ore. Cosa è successo