Scherma, Lipsia 2017: Alice Volpi è argento mondiale. Sul podio anche Arianna Errigo

I Mondiali di scherma a Lipsia per l’Italia inizia nel migliore dei modi. Nel fioretto Alice Volpi conquista a sorpresa l’argento.

chiudi

Caricamento Player...

Il Dream Team non sbaglia neanche nel singolo anche se manca l’oro. Una strepitosa Alice Volpi ha conquistato sulla pedana di Lipsia – sede dei Mondiali – l’argento nel fioretto femminile. Ottimo cammino per l’azzurra che è arrivata fino alla finale dove ha perso contro la russa Inna Deriglazova, campionessa olimpica in carica e terzo oro mondiale in carriera per lei. Sfida sicuramente molto equilibrata con l’italiana che ha perso all’ultima stoccata: “In questo momento – dice Alice a caldo – è talmente tanta la delusione per la sconfitta che non riesco a rendermi conto di quello che ho fatto. In finale ho avuto qualche problema fisico che mi ha un po’ condizionata, ma sono riuscita a rimontare contro una grande atleta ma nel momento decisivo ho fatto ciò che non dovevo ed ho preso la stoccata che ricorderò per sempre“.

Arianna Errigo sale sul podio: è bronzo

Il podio viene completato da un’ottima Arianna Errigo che ha confermato il bronzo di due anni fa. Ottimo percorso per l’azzurra che è stata fermata in finale nettamente da Inna Deriglazova (15-6) che poi è andata a vincere il titolo: “Non posso dire – ammette subito dopo la gara – di essere felicissima perché ero venuta qui per conquistare il terzo Mondiale. Sono soddisfatta per come ho tirato fino alla semifinale, poi è mancato qualcosa“.