Sciopero dei controllori di volo, venerdì nero per i trasporti

Sciopero nazionale dei controllori di volo, venerdì nero per i trasporti. Ritardi e voli cancellati, disagi per i passeggeri Alitalia, Ryanair, Easyjet e Vueling.

Venerdì nero per i voli con lo sciopero dei controllori di volo che sta causando ritardi e cancellazioni. Alitalia ha fatto sapere attraverso un comunicato ufficiale che l’80% delle persone che hanno prenotato il proprio viaggio per la giornata odierna riusciranno a volare.

Lo sciopero nazionale dei controllori di volo: venerdì nero per i trasporti. Voli cancellati e ritardi, disagi per i passeggeri

Lo sciopero nazionale dei controllori di volo sta creando diversi disagi negli aeroporti italiani nonostante le precauzioni di quasi tutte le compagnie aeree. Alitalia ha pubblicato sul proprio sito internet la lista dei voli cancellati, mentre altre linee hanno inviato un messaggio o una mail i passeggeri che avrebbero dovuto viaggiare su voli invece cancellati.

Alitalia
fonte foto https://twitter.com/Uiltrasporti_N

Voli cancellati e ritardi, problemi per Alitalia, Ryanair, Easyjet e Vueling. Pubblicate le liste dei viaggi annullati, non si assicura che gli altri voli possano partire in orario

I disagi interessano i passeggeri che avevano scelto di volare con Alitalia, con Ryanair ma anche con Easyjet, che non ha escluso ritardi e cancellazioni ma senza riuscire a fornire indicazioni dettagliate. Problemi anche per la Vueling, che però è riuscita a limitare i danni diffondendo la lista dei voli che saranno cancellati. I vertici della compagnia non escludono però possibili ritardi sugli altri voli, questi non pronosticabili se non a pochi minuti dall’orario fissato per il decollo.

ultimo aggiornamento: 11-01-2019

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X