La scomparsa di Diana: l'ex di Alessia Pifferi svela nuovi dettagli
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

La scomparsa di Diana: l’ex di Alessia Pifferi svela nuovi dettagli

Bara bambino

Alessia Pifferi e il mistero di Diana: le rivelazioni inaspettate di Angelo Marino in tribunale, ecco le novità.

Angelo Marino, precedentemente legato sentimentalmente ad Alessia Pifferi, ha fornito la sua testimonianza in tribunale riguardo alla tragica vicenda di Diana. Marino ha sottolineato di aver sempre avuto un rapporto positivo con la piccola, descrivendola come una bambina dolce e affettuosa. Tuttavia, ha rivelato che Alessia evitava di portare Diana a Leffe. “Mi diceva che voleva un momento di respiro“, ha dichiarato Marino, sottolineando come questo comportamento lo avesse spesso reso perplesso.

Come fare soldi con le criptovalute e guadagnare?

Bara bambino

La versione di Alessia

Dopo il tragico ritrovamento del corpo di Diana, Alessia Pifferi aveva fornito una versione diversa agli investigatori. Aveva descritto Marino come una figura paterna per Diana, sottolineando la loro stretta relazione e come lui fosse sempre stato amorevole con la bambina. Tuttavia, le dichiarazioni di Marino in tribunale sembrano contraddire questa narrazione, creando dubbi sulla veridicità delle parole di Alessia.

Contraddizioni emergenti

Sebbene Marino abbia confermato di aver avuto un buon rapporto con Diana, ha evidenziato che Alessia non mostrava la stessa assiduità nel portare la figlia a Leffe. Questa discrepanza tra le due versioni ha sollevato ulteriori domande sulla tragica vicenda. Gli avvocati e gli investigatori stanno ora cercando di fare chiarezza su questi punti contraddittori.

Durante quel fatidico weekend di luglio, quando Diana ha tragicamente perso la vita, Marino ha rivelato che Alessia gli aveva detto che Diana era con una babysitter o con la sorella. Tuttavia, non ci sono prove concrete di queste affermazioni, aumentando il mistero attorno alla scomparsa di Diana. Gli avvocati di parte civile stanno ora indagando su queste dichiarazioni, cercando di capire se ci fossero altre persone coinvolte o se si tratta di un tentativo di depistaggio.

La tragica scomparsa di Diana ha scosso l’opinione pubblica e ha sollevato molte domande sulla responsabilità e sulle circostanze della sua morte. Con testimonianze contrastanti e nuovi dettagli che emergono, si spera che la verità venga presto alla luce.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2023 9:44

La Russa furioso con Report: cosa nasconde l’inchiesta sul Presidente del Senato

nl pixel