Scomparso il famoso cantautore: icona anche dell'ultimo Sanremo
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Scomparso il famoso cantautore: icona anche dell’ultimo Sanremo

cantante

Pino D’Angiò, cantautore celebre per il successo “Ma quale idea”, è scomparso a 71 anni. Ricordato come una grande icona degli anni 80.

Pino D’Angiò, celebre cantautore italiano degli anni ’80, è morto all’età di 71 anni. Noto per il suo brano di successo “Ma quale idea”, uno dei primi pezzi rap in lingua italiana, D’Angiò ha lasciato un segno indelebile nella storia della musica italiana e internazionale. Nato a Pompei nel 1952 come Giuseppe Chierchia, D’Angiò ha avuto una carriera artistica ricca e varia, che include non solo la musica, ma anche il cinema e la televisione.

Decreto Salva Casa: ecco tutte le modifiche che potrai apportare alla tua abitazione

Microfono cantante
Microfono cantante

L’eredità di un artista poliedrico

D’Angiò non è stato solo un cantante, ma un vero e proprio artista poliedrico. Ha lavorato come attore, doppiatore e produttore musicale, espandendo il suo talento in vari campi dell’industria dello spettacolo. La sua carriera musicale, iniziata negli anni ’70, ha raggiunto l’apice con “Ma quale idea“. Un brano che ha mescolato il rap e la musica leggera italiana in un modo innovativo per l’epoca. Questo successo gli ha permesso di ottenere riconoscimenti anche all’estero, portando la sua musica in tournee in Europa, Sudamerica, Russia, Stati Uniti e Canada.

Pino D’Angiò ha collaborato con molti grandi nomi della musica italiana, tra cui Mina, per la quale ha scritto “Ma chi è quello lì”, e ha partecipato a numerosi programmi televisivi come conduttore musicale in Rai. La sua musica è stata utilizzata in spot pubblicitari di marchi famosi come Movistar, Chanel e Amazon, dimostrando l’impatto duraturo delle sue creazioni.

La lotta contro la malattia

Negli ultimi anni, la carriera di Pino D’Angiò è stata segnata da gravi problemi di salute. Affetto da un cancro alla gola, ha subito sei interventi chirurgici, ma non ha mai perso la sua determinazione e passione per la musica. Nonostante la malattia, ha continuato a esibirsi e a partecipare ad eventi musicali, dimostrando un’incredibile forza di volontà. Nel 2021, durante un’intervista alla trasmissione “Oggi è un altro giorno” di Serena Bortone, ha parlato apertamente della sua battaglia contro il cancro, mostrando una grande forza interiore e un’attitudine positiva.

Pino D’Angiò ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo nella serata dei duetti con i Bnkr44, la cui versione remixata di “Ma quale idea” è stata un successo radiofonico. Questa performance ha ricordato a tutti il talento e l’energia che hanno caratterizzato la sua carriera.

La scomparsa del cantautore Pino D’Angiò lascia un vuoto nel panorama musicale italiano, ma la sua eredità artistica continuerà a vivere attraverso le sue canzoni e le sue numerose collaborazioni. La sua musica e il suo spirito indomabile rimarranno un’ispirazione per le future generazioni di artisti.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 7 Luglio 2024 13:35

Vigile urbano ubriaco investe e uccide mamma 27enne: finisce in tragedia

nl pixel