Scontro nella maggioranza sul Ponte di Genova. Crimi: “Questi irresponsabili non devono gestire le autostrade italiane”.

ROMA – E’ scontro nella maggioranza sul Ponte di Genova. La decisione da parte della ministra De Micheli di affidare ‘pro-tempore’ la concessione ad Autostrade non è stata condivisa dal M5s.

“Il ponte di Genova non deve essere riconsegnato nelle mani di Benetton. Non possiamo permetterlo. Questi irresponsabili devono ancora rendere conto di quanto è successo e non dovrebbero gestire le autostrade italiane. Su questo come partito non arretriamo di un millimetro“, il commento di Vito Crimi.

E Danilo Toninelli aggiunge: “Salvini e la Lega devono solo tacere visto che si sono opposti alla revoca. Hanno sempre frenato e messo i bastoni tra le ruote. Hanno sempre frenato e messo i bastoni tra le ruote. Ora il Pd non faccia come Salvini e ci permetta di togliere ai Benetton le nostre autostrade“.

Duro il commento di Toti: “Per la tragedia nessuno ha pagato”

Duro anche il commento sui social del presidente Giovanni Toti: “Dopo due anni di minacce, immobilismo, proclami, giustizia promessa e rimandata il ponte di Genova verrà riconsegnato proprio ad Autostrade, come ha ordinato il Governo M5s e Pd. Voi ridate il ponte ad Autostrade senza ottenere nulla. Noi continuiamo a lavorare per l’interesse dei liguri. E, intanto, per la tragedia del Morandi e per le sue 43 vittime nessuno ha pagato. Mentre a Roma litigavate, noi in Liguria almeno abbiamo ricostruito il ponte […]“.

Nuovo Ponte Genova
Db Genova 28/06/2020 – Ponte Morandi / foto Daniele Buffa/Image nella foto: Ponte Morandi

Le famiglie delle vittime: “Vogliamo la revoca”

Una decisione criticata anche dalle famiglie delle vittime con la portavoce Egle Possetti che chiede di “togliere ad Aspi la concessione totale delle Autostrade“.

Revocare il Ponte – ha detto citata da La Repubblicae lasciare loro tutto il resto sarebbe stata una presa in giro peggiore. Noi daremo battaglia su qualcosa di più importante […]. Non è accettabile che un’azienda che ha gestito le autostrade in questo modo per diverso tempo, possa continuare a gestire il nostro patrimonio autostradale“.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Autostrade politica Ponte di Genova vito crimi

ultimo aggiornamento: 08-07-2020


Sondaggio Ixe, meno di due punti tra Pd e Lega. Stabile la fiducia nel premier Conte

Dl Rilancio, la Camera vota la fiducia