Cura Italia, Centrodestra contro il governo. Salvini: "Ho tre richieste"

Cura Italia, il Centrodestra contro il governo. Salvini: “Ho tre richieste da fare a Conte”

Emergenza coronavirus, scontro tra il Centrodestra e il governo sul decreto Cura Italia. Matteo Salvini: “Ho tre richieste da presentare a Conte”.

Nonostante l’appello di Mattarella ai partiti, non si placa lo scontro tra il Centrodestra e il governo sul decreto Cura Italia, varato dalla maggioranza per far fronte all’emergenza coronavirus per quanto riguarda l’aspetto economico.

Il Presidente Mattarella sente le forze politiche e chiede collaborazione

Il Centrodestra accusa il governo di essersi mosso in autonomia ignorando di fatto le indicazioni arrivate dalla Lega, da Fratelli d’Italia e di Forza Italia. Per provare ad abbassare i toni il Capo dello Stato Sergio Mattarella ha deciso di scendere in campo confrontandosi anche con i leader dell’opposizione. Ma l’intervento del Presidente della Repubblica non ha spento l’incendio politico acceso nei giorni scorsi da Salvini, che aveva minacciato di non votare il Cura Italia in Aula.

Sergio Mattarella e Giuseppe Conte
Roma 05/09/2019 – giuramento Governo Italiano / foto Insidefoto/Image nella foto: Giuseppe Conte-Sergio Mattarella

Scontro sul Cura Italia, Centrodestra contro il Governo: Noi disposti a collaborare, loro no

Mattarella ha battuto sul concetto di collaborazione, un invito rivolto sia al Centrodestra che alle forze di maggioranza. Più facile a dirsi che a farsi visto che le parti si trovano su posizioni quasi opposte. E soprattutto hanno idee decisamente differenti sulle misure da adottare per fronteggiare la crisi economica. Sembra, stando a quanto riferito dalla stampa, che al telefono con il Capo dello Stato il leader della Lega Matteo Salvini si sia lamentato del fatto che il governo non avrebbe in alcun modo cercato un dialogo reale con il Centrodestra.

Giorgia Meloni è in sintonia con il leader leghista: “Al capo dello Stato ho ribadito lo spirito di collaborazione e responsabilità che ha contraddistinto Fratelli d’Italia fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria e gli ho confermato che il nostro lavoro continuerà in questa direzione […]. Ci auguriamo che il governo abbia il nostro stesso atteggiamento e che si possa davvero lavorare insieme per dare risposte concrete a famiglie, imprese e lavoratori. Perchè per noi l’interesse dell’Italia e degli italiani vale piu’ di ogni altra cosa“.

E Forza Italia non sembra più soddisfatta degli alleati di Centrodestra. Anche da Fi fanno sapere di essere pronti e disposti a collaborare con il governo. Ma dal premier non sarebbero arrivate aperture concrete.

Centrodestra Palazzo Chigi
fonte foto https://twitter.com/matteosalvinimi

Matteo Salvini: “A Conte chiedo tre interventi immediati”

In una diretta Facebook Salvini ha fatto il punto sulle richieste che presenterà al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte quando i due potranno finalmente confrontarsi.

Chiedo tre interventi immediati: inviare subito nelle zone di guerra almeno 100 tra medici, specializzati e infermieri, a Brescia e a Bergamo si muore in casa; spostare le scadenze fiscali di domani; non usare il virus per approvare svuota carceri e indulti per spacciatori e rapinatori”.

Il leghista ha poi parlato del comportamento dell’Ue: “S’e’ visto che lo spread non dipendeva da quota 100. E’ bastata una frase della Bce, faremo di tutto contro la crisi, per farlo calare di 100 punti. Evidentemente in passato e’ stato utilizzato lo spread come un’arma politica, cosi’: va su per i nemici, va giu’ per gli amici“.

Scarica QUI il testo del Decreto Cura Italia per conoscere le norme a sostegno delle famiglie e delle imprese.

ultimo aggiornamento: 20-03-2020

X