Come scrivere più velocemente con la tastiera - consigli e trucchi

Come scrivere più velocemente con la tastiera – consigli e trucchi

Imparare a scrivere più velocemente con la tastiera è facile. Basta seguire qualche piccolo trucco e soprattutto fare molta pratica. Ecco come.

Moltissimi di noi passano una parte della giornata davanti a un computer, e spesso capita di dover scrivere. Se ci capita, è molto probabile che ci chiediamo come facciano i “professionisti” a scrivere così velocemente.

Oppure, ce la caviamo già ma vorremmo essere ancora più veloci. In ogni caso, a meno che non abbiamo fatto un corso proficuo di dattilografia, è molto probabile che ci siano ottimi margini per velocizzare la nostra scrittura al computer. Ecco i modi più semplici per “accelerare” e scrivere al computer in modo velocissimo.

Usiamo i fondamenti della dattilografia

Se non li conosciamo già, queste sono le basi perfette. Il primo passo per scrivere più velocemente con la tastiere infatti è familiarizzate con la disposizione dei tasti. Una volta che abbiamo imparato dove si trovano le lettere e i tasti di funzione, la seconda cosa da fare è usare tutte le dita per scrivere.

A proposito di questo, esiste uno schema che ci permette di capire al volo quali dito usare per premere ciascun tasto. La tecnica di scrittura a 10 dita è tosta, soprattutto per chi si è già impratichito usando solo alcune dita, ma è in assoluto quella che permette di raggiungere la massima velocità di scrittura.

schema dattilografia italiano
https://it.wikipedia.org/wiki/Dattilografia#/media/File:Italian_keyboard_touchtyping.png

Un altro fondamentale della dattilografia è non guardare la tastiera mentre si scrive. Infatti continuare ad alzare e abbassare la testa dal monitor, oltre a essere una fatica inutile, ci rallenta molto.

Naturalmente mettere in pratica queste due tecniche è tutt’altro che semplice, ma in realtà richiede solo un po’ di pratica e dedizione. E i risultati arrivano nel giro di poco tempo. Inoltre, saper digitare con tutte le dieci dita non implica conoscere a memoria la posizione dei tasti: facendo pratica, a un certo punto diventerà quasi istintivo.

Impariamo le scorciatoie da tastiera

Ogni sistema operativo, e ogni programma, offrono una serie di utili scorciatoie da tastiera che consentono di eseguire operazioni come l’annullamento, il salvataggio e il celebre copia/incolla.

Imparare queste scorciatoie ha un grande vantaggio: infatti possiamo fare le operazioni più comuni senza staccare le mani dalla tastiera per raggiungere il mouse. E questo, alla lunga, significa risparmiare moltissimo tempo.

scrivere velocemente
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/portatile-mani-umane-tastiera-820274/

Proviamo i giochi didattici per la dattilografia

I giochi di dattilografia sono praticamente nati con il computer. Ecco un esempio direttamente dai ruggenti periodi del Commodore 64:

Oggi, grazie a Internet, abbiamo il solito imbarazzo della scelta. Si va dagli interi siti dedicati all’argomento, per esempio Sense-Lang, fino ai siti di giochi che raccolgono risorse didattiche.

Probabilmente nessuno di questi giochi ha l’appeal dei titoli più famosi per console o computer, ma sono comunque curiosi passatempi per chi vuole migliorare in modo un po’ più creativo.

Lavoriamo nel modo più ergonomico possibile

Trascorrere lunghi periodi di tempo lavorando al computer è faticoso, soprattutto per le mani e soprattutto se non adottiamo la postura corretta. Non è un caso, infatti, che l’ergonomia sia inserita anche nei percorsi didattici come il celebre ECDL.

Durante la digitazione, assicuriamoci sempre di seguire i consigli che mantengono sia la postura che l’ambiente di lavoro ergonomici. Come succede sempre per le attività utili, all’inizio probabilmente ci sembrerà di essere più scomodi. Ma una volta imparate le regole principali di postura ed ergonomia, saremo decisamente più veloci.

Inoltre, ridurremo il rischio di stressare le articolazioni, in particolare quelle delle dita, e di avere problemi. Se siamo particolarmente sensibili al tema, esistono anche le tastiere ergonomiche pensate proprio per ridurre la fatica da digitazione.

La pratica rende perfetti

Per quanto possa sembrare scontato, questo consiglio è importantissimo quando vogliamo imparare a digitare rapidamente; una volta che abbiamo imparato i fondamentali in teoria, è importantissimo metterli in pratica.

Scrivere velocemente
Fonte foto copertina: https://www.pexels.com/photo/person-typing-1375261/

In questo, possiamo solo farci aiutare dalla nostra costanza. Molto probabilmente, soprattutto se abbiamo sempre scritto in modo amatoriale, avremo l’impressione di essere più lenti. Quello che dobbiamo fare è prendere ad esempio gli sport o le altre discipline, in cui spesso per sistemare i “fondamentali” quando sono sbagliati è necessario più tempo che impararli da zero nel modo corretto. Ma con il tempo, i risultati si vedranno.

Fonte foto copertina: https://www.pexels.com/photo/person-typing-1375261/

ultimo aggiornamento: 09-02-2020

X