Nuovo capitolo dello scontro tra la Azzolina e Matteo Salvini. La ministra dell’Istruzione contro il leader della Lega: “Ce l’ha coscienza?”.

Prosegue lo scontro a distanza tra Lucia Azzolina e Matteo Salvini. Questa volta a gestire la palla è la ministra dell’Istruzione, che attacca il leader della Lega accusandolo di usare il tema della scuola come una clave elettorale per terrorizzare famiglie e studenti.

Scuola, Azzolina contro Salvini: “Ce l’ha una coscienza?”

Matteo Salvini? Sono diventato il suo pane quotidiano, vorrei chiedergli se lui si è impegnato a collaborare un po’ sulla ripartenza delle scuole o se ha usato il tema come una clave elettorale, terrorizzando famiglie e studenti. Ma ce l’ha una coscienza o ha solo gettato nel panico studenti e studentesse? Negli altri Paesi le opposizioni hanno collaborato con il Governo“, ha dichiarato Lucia Azzolina come riportato dall’ANSA.

Lucia Azzolina
Lucia Azzolina

Lo scontro tra il leader della Lega e la ministra dell’Istruzione

Salvini e la ministra Azzolina sono i grandi protagonisti di uno scontro che ormai prosegue da settimane e che con ogni probabilità è destinato ad andare avanti anche dopo il prossimo 14 settembre, data di inizio della scuola (ad eccezione delle Regioni che hanno deciso di anticipare la ripresa e di quelle che invece hanno deciso di posticiparla).

Il leader della Lega, a più riprese, ha chiesto le dimissioni della ministra, ha minacciato mozioni di sfiducia e non le ha risparmiato gli attacchi in pubblica piazza, sia in occasione dei comizi che sulla piazza virtuale dei social network.

Va detto che la Azzolina, forse poco schermata dal suo governo, ha risposto colpo su colpo, arrivando fino alla frase diventata famosa, “Salvini è un gaglioffo“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Lucia Azzolina Matteo Salvini politica scuola

ultimo aggiornamento: 07-09-2020


Vincenzo De Luca indagato per falso e truffa

Anche Marina Berlusconi positiva al coronavirus