Scuola, Azzolina: "Per settembre abbiamo 2,5 miliardi"

Scuola, Azzolina: “Per settembre abbiamo 2,5 miliardi”

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina sui fondi alla scuola: “Per settembre abbiamo 2,5 miliardi, uno lo avevamo messo nel decreto Rilancio”.

Intervenuta ai microfoni di Radio 24, la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina ha fatto il punto sui fondi destinati alla scuola in vista della ripresa nel mese di settembre.

Scuola, Azzolina: “Per settembre abbiamo 2,5 miliardi”

Quando sono arrivata al ministero ho chiesto di poter vedere i conti e i soldi non spesi. Mi è stato detto che ero il primo ministro a fare questa domanda. C’erano 800 milioni di euro di Pon non spesi e ora li stiamo spendendo. Quindi quel miliardo che si cercava in realtà c’era già ma nessuno lo aveva visto. Quindi per settembre abbiamo 2,5 miliardi, perché 1,5 lo avevamo messo nel decreto Rilancio e ora abbiamo un miliardo in più“, ha dichiarato la Azzolina ai microfoni di Radio 24 come riferito dall’Ansa.

Lucia Azzolina
archivio Image / Cronaca / Lucia Azzolina / foto Insidefoto/Image

Le polemiche sulle linee guida

Ma il mondo della scuola ancora non è riuscito a superare tutte le polemiche. L’accordo sulle linee guida rappresenta un passo in avanti di importanza fondamentale, ma il lavoro da fare non è finito. Il Ministero guidato dalla Azzolina ad esempio dovrà risolvere in tempi brevi il problema dei ragazzi da ricollocare per motivi di spazio. Il Miur ha garantito che tutti i ragazzi avranno una scuola, ma inizia ora una corsa contro il tempo per sistemare gli spazi e gli edifici individuati.

Non è tutto. CISL Scuola ha confermato che i fondi messi a disposizione dal governo rappresentano un passo in avanti importante, ma che il Ministero è chiamato anche a risolvere i problemi contrattuali e legali legati alla ripresa dell’attività didattica in presenza.

ultimo aggiornamento: 29-06-2020

X