Covid, tre classi in quarantena a Bolzano: ragazzi in Dad ad una settimana dall’inizio del nuovo anno scolastico.

Primi problemi per la scuola: sono tre le classi in quarantena a Bolzano, con i ragazzi costretti a tornare alla Didattica a distanza dopo una settimana circa dall’inizio della scuola, che in Alto Adige è iniziata il 6 settembre, per la presenza di casi di Covid tra gli alunni.

Covid a scuola, tre classi in quarantena a Bolzano

A sette giorni circa dall’inizio del nuovo anno scolastico, tre classi di Bolzano hanno dovuto fare i conti con i primi positivi, intercettati nel corso dei controlli legati alle attività sportive. I controlli a scuola infatti ancora non sono partiti. Una classe è della scuola media, una delle elementari e una delle scuole professionali. Per gli studenti, come da protocollo, è scattata la Didattica a distanza.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

Scuola - Liceo
Scuola

L’attività di monitoraggio negli istituti scolastici

In Alto Adige c’è poi da risolvere il problema del monitoraggio all’interno delle scuole. Al momento è saltato lo screening su base volontaria che doveva partire il 6 settembre, quindi dal primo giorno di scuola. Il ritardo sarebbe legato ai moduli per il consenso dei genitori, arrivati in ritardo per un problema legato alla privacy.

Come procede la scuola nel resto d’Italia

Per quanto riguarda il resto d’Italia, la situazione non presenta problemi per quanto riguarda la scuola. Ma è anche vero che nella maggior parte delle Regioni la campanella è suonata solo il 13 settembre, quindi è decisamente presto per poter fare un bilancio credibile e realistico. Possiamo dire che in questi primi giorni non ci sono stati problemi di rilievo per quanto riguarda il Green Pass obbligatorio per docenti e personale scolastico.

ultimo aggiornamento: 14-09-2021


È morta a 27 anni Martina Luoni, testimonial della lotta contro il Covid

È morto Arthur Metrano, il tenente Mauser in Scuola di Polizia