Sea Watch, Saviano elogia la capitana: Non scappa di fronte alla giustizia

Sea Watch nuovo attacco di Saviano a Salvini: “Carola Rackete non scappa davanti alla giustizia. Al contrario del ministro”.

ROMA – La Sea Watch è terreno di attacco di Roberto Saviano a Matteo Salvini. Su Twitter lo scrittore napoletano con una foto definisce il ministro dell’Interno “capitan codardo” ed elogia la capitana della ONG: “Carola Rackete non scappa di fronte alla giustizia – scrive – pur di portare a terra le persone della Sea Watch 3. Matteo Salvini, al contrario, si è sottratto alle sue responsabilità nel caso della Nave Diciotti per aver bloccato i migranti in mare. #MinistroDellaMalaVita“.

Di seguito il tweet di Roberto Saviano

Sea Watch, Saviano attacca Salvini: “Le leggi trionferanno contro la propaganda del ministro”

Non solo il tweet. Roberto Saviano è stato protagonista anche di un video che il vicepremier leghista ha commentato con un laconico: “Ci mancava solo lui“.

Il capitano della ONG – ha dichiarato lo scrittore campano – ha forzato l’alt e ora è in acque italiane. Il suo è un gesto di legalità, in piena coerenza con la nostra Costituzione. Le vite umane vanno sempre salvate e il porto sicuro più vicino è quello italiano. Le leggi trionferanno contro la propaganda del ministro Salvini“.

Sea Watch, nuovo scontro tra Salvini e Saviano

La Sea Watch è l’ultimo terreno di scontro tra Matteo Salvini e Roberto Saviano. Dai migranti alla scorsa, le discussioni social e verbali tra i due sono state diverse con lo scrittore che in più di un’occasione ha attaccato il vicepremier.

Roberto Saviano
Fonte foto: https://www.facebook.com/RobertoSavianoFanpage

Un duello che dovrebbe verificarsi anche nelle prossime settimane. Non mancheranno le occasioni per mettere contro ancora una volta il ministro e lo scrittore. Polemiche che rischiano di alzare una tensione in Italia che è già molto elevata a livello verbale. La vicenda della ONG è stata l’occasione per mettere ancora più in difficoltà i rapporti tra i due.

ultimo aggiornamento: 27-06-2019

X