Sebastian Vettel ha fatto l’agricoltore durante il lockdown: “Alla fine mi sono ritrovato da solo con la vanga in mano”.

Intervenuto ai microfoni dei giornalisti a margine della presentazione dell’iniziativa Bio Bienen Apfel, Sebastian Vettel ha raccontato che durante il lockdown, quando la Formula 1 era ferma, ha fatto l’agricoltore.

Vettel agricoltore durante il lockdown

Dato che avevo più tempo a disposizione del previsto, ho pensato a cosa potevo fare e a cosa mi interessava. Il tema dell’agricoltura e dell’allevamento mi interessa. È stato davvero bello. Hanno partecipato anche le mie figlie, anche se alla fine mi sono ritrovato da solo con la vanga in mano”, ha raccontato con un sorriso Sebastian Vettel, che quindi ha svelato un retroscena su una sua passione poco nota. Quella per l’agricoltura e l’allevamento.

Sebastian Vettel
Sebastian Vettel

Il ritorno in pista con l’Aston Martin

Vettel prepara intanto il ritorno in pista per la seconda gara della stagione. In occasione della prima uscita stagionale l’ex ferrarista ha regalato ai tifosi e agli appassionati qualche duello degno di nota salvo poi concludere la sua gara forse nel peggiore dei modi incassando le critiche che lo hanno accompagnato nel corso del suo ultimo anno in Ferrari.

La sensazione è che il tedesco abbia ancora qualcosa da dire e da dare a questo sport, e una battuta di arresto è consentita. Anzi, in qualche modo poteva essere prevedibile. Vettel deve ancora prendere confidenza con la nuova monoposto, ma finita la fase di rodaggio potrebbe essere, come Alonso, una delle mine vaganti sulla griglia di partenza, in grado di dare del filo da torcere a molti piloti.


Alitalia, Giovannini all’Ue: “Non accetteremo disparità”

L’Arabia Saudita entra in Formula 1 con un team tutto suo?