Formula 1, Sebastian Vettel lascia la Ferrari a fine stagione. La nota della Rossa conferma l’esito (preannunciato) delle trattative per il rinnovo.

Niente rinnovo, Sebastina Vettel lascia la Ferrari a fine stagione. Il pilota tedesco non ha trovato un accordo per il rinnovo e saluta la Rossa probabilmente andando a vivere un’ultima esperienza da protagonista nel mondo della Formula 1.

Sebastian Vettel
Monza 05/09/2019 – conferenza stampa F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Sebastian Vettel ONLY ITALY

Vettel lascia la Ferrari, Binotto: “Miglior soluzione per entrambe le parti”

La conferma del divorzio arriva in una nota ufficiale della Rossa. Binotto ha espresso il proprio dispiacere ma ha parlato della miglior soluzione per tutti.

“Abbiamo preso questa decisione insieme a Sebastian e riteniamo che sia la miglior soluzione per entrambe le parti. Non è stato un passo facile da compiere, considerato il valore di Sebastian, come pilota e come persona.

Non c’è stato un motivo specifico che ha determinato questa decisione bensì la comune e amichevole constatazione che è arrivato il momento di proseguire il nostro cammino su strade diverse per inseguire i nostri rispettivi obiettivi”.

Il ringraziamento di Binotto

Binotto, come recita il comunicato, ha poi voluto ringraziare Vettel per quanto fatto in questi anni. E la speranza è che il 2020 possa regalare al tedesco e al mondo della Ferrari tante emozioni. Magari un titolo.

A nome di tutta la Ferrari voglio ringraziare Sebastian per la sua grande professionalità e l’umanità dimostrate in questi cinque anni, nei quali abbiamo condiviso tanti momenti importanti. Insieme non siamo ancora riusciti a vincere un titolo iridato che per lui sarebbe il quinto ma siamo convinti che in questa anomala stagione 2020 riusciremo a toglierci ancora tante soddisfazioni”.

Solo poche settimane fa lo stesso Binotto aveva fatto sapere che Vettel era la prima scelta anche per il futuro. Ma a condizioni evidentemente non soddisfacenti per il pilota tedesco.

Mattia Binotto
Monza 05/09/2019 – conferenza stampa F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Mattia Binotto ONLY ITALY

Vettel: “Per riuscire ad ottenere il massimo bisogna essere in perfetta sintonia”

Decisamente meno diplomatico Sebastian Vettel nelle sue dichiarazioni. Il pilota tedesco ha fatto sapere che le parti si sono rese cono del fatto che non esiste più una volontà comune di proseguire insieme in questo cammino che avrebbe dovuto portare il tedesco a vincere il titolo con la Ferrari.

Il mio rapporto con la Scuderia Ferrari terminerà alla fine del 2020. In questo sport per riuscire ad ottenere il massimo bisogna essere in perfetta sintonia ed io e la squadra abbiamo realizzato che non esiste più una volontà comune di proseguire insieme oltre la fine di questo campionato”.

Di seguito il comunicato della Ferrari.

ultimo aggiornamento: 12-05-2020


Tesla fa causa alla California e minaccia l’addio: “Sposteremo la sede in Texas o in Nevada”

Vettel, addio alla Ferrari al termine della stagione