Sebastiano Rossi: “A volte i derby si vincono nei momenti difficili…”

L’ex portiere rossonero: “Ricordo il 6-0 e la mia parata sulla punizione di Matthau all’incrocio. Fu la mia prima parata in campionato“.

chiudi

Caricamento Player...

Aria di derby. A pochi giorni dalla stracittadina, ha parlato ai microfoni di Milan Tv l’ex portiere rossonero Sebastiano Rossi, ricordando in particolare la parata nel suo primo derby, oltre allo storico 6-0: “La mia prima parata fu una punizione di Matthaus all’incrocio che bloccai. Quella fu la mia prima parata in campionato, perché esordii in un derby e poi finì 1-0 a nostro favore con gol di Marco van Basten. L’11 maggio 2001? Fa sempre piacere vincere un derby, in quell’occasione fummo travolgenti…“.

Le speranze di Sebastiano Rossi

In vista del prossimo derby, l’ex portiere cerca di infondere coraggio all’ambiente facendo presente un fattore non irrilevante nella cabala delle stracittadine: “A volte i derby si vincono anche nei momenti difficili, perché è una partita a sé. Speriamo di fare la nostra figura domenica“. Il conto alla rovescia prosegue imperterrito. La pausa per le Nazionali sta per terminare e tra poco Montella potrà contare anche sui giocatori partiti per giocare con le proprie rappresentative. Poi, sarà a tutti gli effetti tempo di derby. Una stracittadina che potrebbe decidere il destino del tecnico rossonero e, chissà, anche della stessa società, alle prese con il primo momento delicato della propria gestione.