Governo, ok del Senato ai seggiolini 'anti-abbandono'

Governo, ok del Senato ai seggiolini ‘anti-abbandono’

Il Senato ha dato il via libera al disegno di legge che obbliga ad installare i seggiolini anti-abbandono. La legge parità dal primo luglio 2019.

ROMA – Nuova prova superata per il Governo. Il Senato ha approvato il disegno di legge che prevede l’obbligo dal primo luglio 2019 dei cosiddetti seggiolini ‘anti-abbandono’, obbligatori per tutti i bambini da quattro anni in giù, nelle macchine, cioè sarà installato nelle vetture un allarme che suona e ricorda la presenza del piccolo.

In questo caso approvazione all’unanimità a Palazzo Madama, con tutti favorevoli e un solo astenuto. La nuova legge prevede una multa dagli 81 ai 326 euro ma anche una sospensione della patente dai 15 giorni ai due mesi nel caso in cui l’obbligo venga violato più di una volta in due anni.

Parlamento Marco Minniti
parlamento in seduta comune

Governo, ok per i seggiolini ‘anti-abbandono’. Esulta Giorgia Meloni

Una legge che ha messo d’accordo tutti al Senato. Dalla destra alla sinistra hanno deciso di approvare questa nuova legge che è destinata a salvare le vite di molte bambini. Tra i più contenti il leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, che è stata la prima firmataria. Il provvedimento era già stato approvato dalla Camera ed ora con il sì di Palazzo Madama è a tutti gli effetti attivo.

La maggioranza è al lavoro anche per creare una campagna pubblicitaria. Sono previsti circa 80 mila euro l’anno dal 2019 al 2021 per provare a sensibilizzare i genitori e nei prossimi sessanta giorni dovrebbe essere fatto un decreto per le caratteristiche del sistema di allarme.

Inoltre la maggioranza ha anche promesso delle agevolazioni fiscali per aiutare ad acquistare questi nuovi seggiolini, utili a salvare la vita alle persone.

Di seguito il video con il messaggio promozione sui seggiolini anti-abbandono

L'obbligo di sistemi anti abbandono sui seggiolini auto è legge

Oggi abbiamo raggiunto un importantissimo traguardo per la sicurezza dei nostri figli e nipoti. Il Parlamento ha infatti tramutato in legge uno degli obiettivi del mio mandato: rendere obbligatoria l’installazione sui seggiolini auto di un sistema anti abbandono. Sono molto orgoglioso. L'obbligo partirà dall'estate 2019, nel frattempo, tra qualche settimana, provvederò a stanziare in legge di Bilancio le risorse necessarie a garantire un credito di imposta che aiuti le famiglie nell’acquisto del dispositivo salva bebè. La sicurezza è la nostra prima parola d’ordine.

Pubblicato da Danilo Toninelli su Martedì 25 settembre 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/Cameradeideputati/

ultimo aggiornamento: 25-09-2018

X