Scegliere la SEO Agency che dovrà seguire il posizionamento online della propria azienda è importante

Non può essere una decisione impulsiva ma occorre dedicarci del tempo. Infatti, è grazie all’aiuto di una SEO Agency che si potrà costruire una strategia di posizionamento utile a dare visibilità ad un sito aziendale sui motori di ricerca.
L’ottimizzazione di un sito, se si desidera apparire nelle prime posizioni delle query di ricerca su Google, è un processo che non si ferma mai. Google modifica costantemente il proprio algoritmo, migliorandolo per rispondere alle esigenze degli utenti e ognuno di questi miglioramenti può portare a compiere alcuni cambiamenti all’interno della propria strategia SEO. Un’agenzia SEO serve proprio a questo: a garantire che un sito web rimanga sempre ben posizionato sui motori di ricerca, aggiornando continuamente la strategia in base ai cambiamenti dell’algoritmo.
Da dove partire per scegliere la migliore SEO Agency per un’azienda? Guardare i fatti è sempre un’ottima idea: l’agenzia che vi interessa è riuscita a posizionare se stessa e i propri clienti nella prima pagina di Google? Se la risposta è affermativa, potrebbe fare al caso vostro. Niente è meglio dell’esperienza, per permettervi di raggiungere un obiettivo aziendale. Ma questo non è il solo criterio di scelta.

Marketing digitale

Indice argomenti


1. SEO: l’importanza di posizionare il sito internet
2. SEO Agency: quali competenze ha
3. Il primo passo: l’analisi del sito web
4. Ottimizzazione on-page e SEO off-page
5. SEO e SEM Specialist: come misurare i risultati
6. Le migliori agenzie SEO

SEO: l’importanza di posizionare il sito internet

Il sito web è il punto di partenza di qualunque strategia online. Ma avere un sito internet non è sufficiente per essere visibili sui motori di ricerca. Occorre anche posizionarlo utilizzando tecniche SEO. Ed è per questo motivo che i consulenti SEO ed esperti di posizionamento sui motori di ricerca sono così importanti. La scelta di un’agenzia SEO anziché un’altra determinerà l’applicazione di una particolare strategia. Ci sono infatti diversi modi per fare SEO, affidarsi ad un SEO specialist vi permetterà di avere una strategia creata ad hoc per la vostra azienda, tenendo conto del vostro mercato di riferimento, dei competitors e dei vostri obiettivi.

Inoltre, altro aspetto molto importante che riguarda il posizionamento di un sito internet sui motori di ricerca è il traffico, che sarà maggiore ma anche migliore. Infatti, una buona SEO Agency posizionando un sito web per determinate parole chiave può attirare un pubblico più selezionato: traffico più profilato significa maggiori conversioni.

SEO Agency: quali competenze ha

Sicuramente la competenza principale di una SEO agency deve essere un’ottima conoscenza dei motori di ricerca e delle logiche di indicizzazione e posizionamento. Solo in questo modo si potrà rispondere alle ricerche degli utenti, e permettere loro di arrivare al vostro sito web.
Una SEO agency ha come obiettivo quello di aumentare la visibilità online di un’azienda. Per farlo applicherà attività di SEO on-page, ovvero direttamente sul sito, e off-page, e quindi fuori dal sito. Sarà poi il consulente SEO a definire quali strumenti usare e quali strategie applicare, in base alle diverse necessità.

Un esperto SEO effettuerà una ricerca delle parole chiave individuando quali sono i termini più utilizzati dai vostri potenziali clienti e lavorerà affinché il vostro sito si posizioni in modo da portare traffico mirato e qualificato.
Inoltre, una SEO Agency si occuperà della scrittura di articoli per il blog, fondamentali in un’ottica di Content Strategy, per migliorare il posizionamento di un sito web.

Il primo passo: l’analisi del sito web

Il primo passo di una strategia SEO è l’analisi del sito web. Uno specialista SEO controllerà e approfondirà la struttura del sito e dei suoi contenuti. L’obiettivo, in questa fase, è individuare i punti di forza e quelli di debolezza e su questi realizzare la propria strategia. Infatti, il posizionamento sui motori di ricerca è dettato da diversi fattori, non tutti della stessa importanza. Tra i fattori che influenzano il posizionamento c’è la sicurezza del sito web, che dovrà essere adeguata al protocollo HTTPS, la responsività del sito, la velocità di caricamento delle pagine web (si veda da Maggio 2021 l’introduzione del nuovo algoritmo Google Web core vitals), la pulizia del codice, che deve essere senza errori o altre imprecisioni, la qualità e la lunghezza del contenuto delle pagine del sito web, la presenza di dati strutturati (anche detti rich snippet), i social che puntano al sito e la presenza di backlink di qualità. Una volta analizzati questi aspetti, l’esperto SEO passerà alla concorrenza: come sono posizionati i vostri competitors?

Sulla base dei risultati di quest’analisi, verrà strutturata una strategia SEO.

Ottimizzazione on-page e SEO off-page

L’ottimizzazione delle pagine del sito è uno dei passaggi fondamentali per costruire una solida strategia SEO. Di questa fase fanno parte la pulizia del codice, l’eliminazione di alcuni errori ma soprattutto l’ottimizzazione dei testi, utilizzando le parole chiave che si saranno individuate.

Anche aprire un blog oppure, se ne avete già uno, migliorarne le pubblicazioni porta a dei risultati. Infatti, tra i compiti di un’agenzia SEO c’è quello di produrre articoli per il blog, importanti per guadagnare posizioni su Google (è molto importante a questo riguardo il concetto di marketing funnel).

Le strategie di SEO off-page invece riguardano tutti i fattori esterni che possono influenzare la SEO di un sito, come la link building, l’aumento della popolarità e della fiducia verso il sito.

SEO e SEM Specialist: come misurare i risultati

Quando si parla di SEO e SEM non si può trascurare l’attività di misurazione dei risultati. Infatti, una buona SEO Agency vi fornirà periodicamente dei report sull’andamento delle campagne e sui volumi di traffico del vostro sito, le fonti, le posizioni occupate sui motori di ricerca e tutto quello che può esservi utile e capire se gli investimenti portano realmente dei risultati.
Tra i risultati da monitorare c’è anche l’incremento della visibilità nei motori di ricerca, legato alla percentuale di aumento del traffico di ricerca del brand e alla percentuale di incremento delle citazioni del brand.

I report verranno sempre realizzati in base agli obiettivi prefissati. Se il vostro obiettivo è aumentare la conoscenza di un nuovo prodotto presso i consumatori, si focalizzerà sulle metriche di awareness, ovvero impressioni, posizione dei vari media, parole chiave e click. Se invece interessa il numero di iscrizioni ad una newsletter o di contatti diretti, si metterà in evidenza il numero di persone che accedono alla pagina di iscrizione o che completano con  i propri dati il form contatti. Se invece erano le conversioni il focus, si faranno maggiori indagini sul numero delle vendite o delle richieste di preventivo.

Le migliori agenzie SEO

In Italia ci sono tantissime agenzie SEO che possono prendersi cura del vostro sito web, ma trovare la migliore può non essere così facile e probabilmente non esiste (dipende dal singolo mercato e addirittura dalla singola business line da promuovere). Digitando “SEO Agency Italia” potrete avere un’idea della grande quantità di agenzie, consulenti e specialisti. Tra questi c’è anche Smart Web SEO, una SEO agency di Milano, che da anni opera per garantire visibilità alle aziende online. 

Scegliere una SEO Agency professionale e competente potrà fare davvero la differenza per i vostri affari. Se desiderate far crescere la vostra attività, capire meglio in che misura il sito web sta contribuendo al vostro business e, più in generale, desiderate generare maggiori contatti e di qualità più alta, un esperto SEO è quello che fa per voi. Attenzione però: compiere una scelta sbagliata potrebbe penalizzarvi e danneggiare la reputazione del vostro sito.


Quello che forse non sai sulla Festa della Donna

Tutti i buoni motivi per scegliere un viaggio in barca a vela